Il neo eletto consigliere provinciale Antonio Miglietta aderisce a Forza Italia

Già presidente del Consiglio comunale di Torchiarolo, era stato eletto con la lista civica “Impegno comune” con Flavio Caretto sindaco

TORCHIAROLO - Antonio Miglietta, neo consigliere provinciale eletto nella lista “Centro destra unito”, già presidente del Consiglio comunale di Torchiarolo, aderisce a Forza Italia. Miglietta era stato eletto con la lista civica “Impegno comune” con Flavio Caretto sindaco.

“Ritengo che per esprimere al meglio e concretizzare il mio impegno sul territorio - dichiara Miglietta - dopo l'elezione in seno al consiglio provinciale, sia giunto il momento di fare anche una scelta politica. Una scelta responsabile, profondamente meditata: entrare a far parte di un partito che esprime al meglio le mie posizioni, la mia ideologia, la mia voglia di futuro e rinnovamento”.

“Per questo e per altri motivi ho deciso di aderire a Forza Italia. Sono orgoglioso e fiero di entrare a far parte di questa nuova squadra: sono convinto di trovare colleghi con i quali condividere idee, progetti e ambizioni, sia quelle che riguardano il nostro futuro, ma soprattutto quelle che hanno a che fare con la nostra terra. Ringrazio il coordinatore regionale, onorevole Mauro D'Attis, e la responsabile provinciale Laura De Mola per la fiducia accordatami”.

Potrebbe interessarti

  • Rimedi e soluzioni per pulire il box doccia

  • Stp: rinnovate tutte le corse per le marine della provincia

  • Farmaci generici e farmaci di marca: sono uguali?

  • Come organizzare una cena a buffet a casa

I più letti della settimana

  • Cadavere di un uomo nella zona industriale: trovata pistola, un colpo al petto

  • Ritrovato il giovane mesagnese scomparso a Milano ad aprile scorso

  • Vessata per 18 anni dal marito e dalla suocera: l'incubo di una donna

  • Abusi sessuali sulle nipotine minorenni: arrestato il nonno

  • Tir si ribalta, poi tamponamento a catena: doppio incidente sulla statale

  • Messaggi su Facebook, lite in famiglia sulla spiaggia: cinque denunce

Torna su
BrindisiReport è in caricamento