Consiglio provinciale: Affidamenti a Santa Teresa fino al 2020

Approvati all'unanimità tutti gli ordini del giorno, dopo il giuramento del neo eletto presidente Riccardo Rossi

BRINDISI - Il consiglio provinciale, riunitosi in data odierna, ha approvato all’unanimità dei presenti tutti i punti iscritti all’odg, come la variazione di bilancio per opere nei settori di viabilità ed edilizia e l’atto di indirizzo politico per gli affidamenti di attività alla Santa Teresa per gli anni 2018-2020.

In apertura dei lavori c’é stata la cerimonia di giuramento di Riccardo Rossi quale nuovo presidente della Provincia di Brindisi, con la lettura della formula di rito, seguita dalle comunicazioni dello stesso presidente in merito all’affidamento dell’incarico di vicepresidente al consigliere Domenico Tanzarella e delle deleghe agli altri consiglieri di maggioranza, così come da Decreto del Presidente n.76 del 21 novembre. 

Riccardo Rossi e Domenico Tanzarella-3

“Ringrazio tutti i consiglieri – ha dichiarato il presidente Rossi – che confermano con la loro presenza qui quest’oggi di accettare queste deleghe e di continuare il proprio mandato in Provincia. Hanno svolto in questi mesi un lavoro importante in questo Ente che ci consente di guardare al futuro con un po’ più di ottimismo. Grazie ancora sia al vicepresidente Tanzarella che a tutti loro per aver approvato anche il Documento di Bilancio entro il 31 ottobre, con tutte le difficoltà esistenti. Le difficoltà ci sono ancora ma questo atto ci faciliterà gli interventi in tema di funzioni fondamentali e della partecipata Santa Teresa” Durante i lavori è entrata in aula anche la consigliera di opposizione, Maria Zigrino.

Potrebbe interessarti

  • Blatte e scarafaggi, come allontanarli

  • Anguria, antiossidante: proprietà, benefici e controindicazioni

  • Stp: rinnovate tutte le corse per le marine della provincia

  • Cicloturismo a Brindisi e provincia: le associazioni crescono

I più letti della settimana

  • Tragedia in campagna: donna rimane incastrata in una vecchia fornace, muore in ambulanza

  • Incidente mortale sul cavalcavia: condannato per omicidio stradale

  • Frattura il naso e lo zigomo alla fidanzata, soccorsa da automobilista

  • Furgone imbottito di marijuana: 218 chili, un arresto

  • Chiuso sulla costa ristorante avviato senza autorizzazione comunale

  • Brindisi Multiservizi: ecco la graduatoria degli idonei all'assunzione

Torna su
BrindisiReport è in caricamento