Voli di linea a Grottaglie, Fi Brindisi replica a Vitali: "Non strumentalizzi il territorio"

Ernestina Sicilia, commissario cittadino di Forza Italia: "Francavilla Fontana non può essere l’ombelico del mondo"

BRINDISI – Prosegue la querelle fra gli esponenti brindisini di Forza Italia e il senatore Luigi Vitali, riguardo al possibile avvio di collegamenti passeggeri all’aeroporto Arlotta di Grottaglie (nettamente contrari i primi, favorevole il secondo). A rinfocolare la polemica è il commissario cittadino di Forza Italia Brindisi, Ernestina Sicilia, che attraverso una nota replica allo “stupore” espresso ieri da Vitali, per le proteste di rappresentanti del suo partito “evidentemente più protese a difendere interessi di campanili invece di quelli della collettività tutta". 

“Carissimo Senatore Vitali – scrive la Sicilia - non rientra nella mia cultura e nel mio modo di intendere la politica, polemizzare sui mass- media soprattutto su dinamiche interne ed equilibri di partito. Ella, a mente della sua esperienza ce l’ha in parte insegnato e dovrebbe ancora insegnarcelo ed invece trascende in polemiche strumentali e di evidente sfondo personalistico”.

“Ho difeso e difenderò la mia città – afferma il commissario cittadino di Forza Italia - sempre e contro chiunque creda di emarginarla o di metterla all'angolo. Brindisi ha già dato tanto in termini di posti di lavoro, di aziende chiuse o che chiudono, in termini ambientali e di salute. Per responsabilità di molti, anche di quelli che hanno favorito i propri campanili”.

“Per Brindisi – prosegue la Sicilia - che decidano i brindisini e la classe dirigente politica brindisina. Francavilla Fontana non può essere l’ombelico del mondo. Brindisi ha il proprio parlamentare, Forza Italia ha il parlamentare a Brindisi e di Brindisi ed il segretario Regionale è di Brindisi”.

“Ella sta invece valutando se rimanere nel partito che gli ha dato tanto (Forza Italia) o traslocare nel nuovo movimento di Toti. Valuti se accelerare tale transizione – conclude la Sicilia - ma non strumentalizzi oltre il nostro territorio, propagandando nobili intenti che invece si schiantano su e con più personali obiettivi”.

La replica di Vitali

A stretto giro è arrivata la replica di Vitali. "A seguito delle recenti notizie riportate sulla stampa pugliese riguardo la possibile apertura ai voli di linea per l'aeroporto  Arlotta di Grottaglie - afferma il senatore - leggo commenti arroganti. All’avvocato Ernestina Sicilia voglio rammentare che, esprimendo la mia posizione sull’aeroporto di Grottaglie, non ho aperto alcuna polemica. Né mi sono preoccupato del destino o futuro politico di chicchessia: nemmeno del suo".

Articolo aggiornato alle ore 12.12 (la replica di Vitali)

Potrebbe interessarti

  • Dopo Ferragosto, in forma con la dieta detox

  • Potassio, usi e benefici: perché assumerlo e gli alimenti che lo contengono

  • Smettere di fumare: trucchi e consigli per dire addio al tabacco

  • Topi, sporcizia e inciviltà: il parco del Cillarese sprofonda nel degrado

I più letti della settimana

  • "Hanno aiutato il nostro bimbo, aiutateci a rintracciarli e ringraziarli"

  • Tamponamento sulla superstrada finisce con denuncia per rissa

  • Pulmino si schianta contro un albero: feriti sette braccianti, due sono gravi

  • Scontro sulla litoranea: mamma e due bambini in ospedale

  • La Polstrada recupera auto rubata dopo un inseguimento

  • Carabinieri intercettano auto rubata: inseguimento in città

Torna su
BrindisiReport è in caricamento