Il caso Rollo approda in Consiglio regionale

BARI - Lunedì prossimo il Consiglio regionale discuterà della compatibilità del doppio incarico del brindisino Marcello Rollo, che si ritrova consigliere regionale e presidente del Consorzio Asi.

Marcello Rollo

BARI - La compatibilità del consigliere regionale Marcello Rollo con il doppio incarico di presidente del Consorzio Asi Brindisi sarà il primo punto all'ordine del giorno della prossima seduta del Consiglio regionale, convocata per lunedì 20 maggio.

Si dovrebbe fare chiarezza dunque sulla possibilità del brindisino, subentrato a Pietro Iurlaro (eletto senatore con il Pdl), di poter restare a Bari pur conservando la presidenza a Brindisi. Il problema era stato sollevato nei giorni scorsi dal consigliere Giovanni Brigante (La Puglia per Vendola), secondo il quale tra i due incarichi ci sarebbe incompatibilità in quanto Rollo potrebbe ritrovarsi al contempo controllore e controllato, avendo la Regione poteri di indirizzo e controllo nei confronti dei Consorzi Asi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Attentato a Brindisi: bomba devasta l'ingresso di un bar in viale Commenda

  • Lite in un locale: un uomo ferito al collo con un bicchiere rotto

  • Inseguimento si conclude con scontro frontale: un arresto

  • Incidente sulla superstrada, auto contro alberi: grave un giovane

  • Esplosi colpi di arma da fuoco nel centro abitato: si indaga

  • Scu e gioco d'azzardo: arresti e sequestri sull'asse Lecce-Brindisi

Torna su
BrindisiReport è in caricamento