Giuseppe Cellie nuovo presidente del consiglio comunale di Brindisi

Il consigliere comunale di Brindisi Bene Comune ha ottenuto 20 voti. Oggiano eletto vicepresidente. Aperto procedimento di incompatibilità nei confronti del consigliere Pesari. Gentile, Dell'Anna e Ribezzi nella commissione elettorale

BRINDISI - Il nuovo presidente del consiglio comunale di Brindisi è Giuseppe Cellie. Il consigliere comunale di Brindisi Bene Comune ha incassato il consenso unanime dei 20 consiglieri di maggioranza (incluso il sindaco), ottenendo dunque 20 voti. Nel ruolo di vice presidente è stato scelto Massimiliano Oggiano (Movimento sovranista), con sette preferenze. Cinque invece i voti andati a Tiziana Motolese (Movimento 5 stelle).

Giuseppe Cellie e Massimiliano Oggiano-2

Cellie ha aperto il suo mandato con l’invito a osservare un minuto di silenzio in memoria dei braccianti agricoli morti nelle stragi avvenute nel Foggiano e delle vittime degli incidenti sul lavoro.

Giuseppe Cellie presidente del consiglio-2

Gabriele Antonino (Pri) e Gianluca Serra (Movimento 5 stelle), nel rimarcare che la volontà dei rispettivi partiti era quella di tener conto del risultato elettorale dello scorso giugno, hanno sostenuto la pentastellata Tiziana Motolese, esponente della lista più suffragata. I consiglieri d’opposizione Saponaro, in rappresentanza dello schieramento Lega - gruppo sovranista, e Gianluca Quarta (Forza Italia) hanno supportato Oggiano.

Video: il momento della proclamazione

Pesari e il procedimento di incompatibilità

La seduta, presieduta inizialmente dalla consigliera Tiziana Motolese, si è aperta con l’approvazione quasi all’unanimità (31 sì, incluso quello del sindaco, e un astenuto) di una mozione presentata dal consigliere Massimo Ciullo sull’avvio del procedimento di non convalida dell’elezione del consigliere Maurizio Pesari. Si tratta di una mozione che scaturisce da un contenzioso con l’amministrazione comunale che nel 2000 venne intrapreso dallo stesso Pesari, riguardo alla sospensione delle indennità percepite insieme ad altri ex presidenti dei consigli di circoscrizione.

Maurizio Pesari-2

La vicenda, dopo due pronunciamenti favorevoli agli ex presidenti, è approdata in Cassazione, che ha rimandato la discussione alla Corte di Appello, la cui sentenza è attesa nei prossimi mesi. Con l’avvio della procedura di non convalida, il presidente del consiglio comunale darà un termine entro il quale Pesari dovrà presentare le proprie osservazioni. Poi la questione tornerà in consiglio comunale, che si esprimerà definitivamente sulla compatibilità del consigliere.

La commissione elettorale

Chiusa la questione incompatibilità, si è passati al giuramento del sindaco e all'elezione dei tre componenti della commissione elettorale, che sarà in carica fino al 2021. La maggioranza delle preferenze è stata incassata da Gentile (10 voti), Dell’Anna (9 voti), Ribezzi, in rappresentanza della minoranza (7 voti). A questi spetterà il compito di decidere i criteri di selezione degli scrutinatori (nomina diretta da parte della stessa commissione o sorteggio), in occasione delle prossime tornate elettorali. Nel ruolo di supplenti sono stati eletti invece Massaro (11 voti), Portolano (8 voti), Quarta (5 voti).

Votazione commissione elettorale gli scrutinatori-2

La proposta del sindaco di impegnare la commissione a sottoscrivere una dichiarazione una dichiarazione in cui a loro volta si impegnano a optare per il sorteggio (dopo le polemiche scaturite dalla nomina diretta degli scrutinatori effettuata dalla precedente commissione elettorale) ha incassato il plauso unanime delle assisi. Gli stessi componenti della commissione si sono detti favorevoli al sorteggio, impegnandosi pubblicamente a seguire tale procedura.

Le linee programmatiche del sindaco

Dopo la proclamazione del presidente Cellie, la seduta è proseguita con l'intervento del sindaco Rossi, che ha delineato le linee programmatiche della sua amministrazione, seguito dall'apertura della discussione. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Autobus Fse pieno di studenti pendolari: si stacca il portellone

  • Cronaca

    A fuoco appartamento assegnato a detenuto. Trovata anche bomba carta inesplosa

  • Cronaca

    Stalle sporche e piene di ragnatele: sospesa un'azienda zootecnica

  • Cronaca

    Fuochi pirotecnici e botti di Capodanno: arrivano i primi divieti

I più letti della settimana

  • Scontro fra un compattatore e due furgoncini: un morto sulla statale

  • Rapinatori mascherati nel supermercato, terrore tra i clienti: c'erano bimbi

  • E' morto Aldo, il clochard amato dai brindisini. Si indaga per omicidio

  • Violentò la figlia e nacque una bimba: arrestato dopo anni

  • "Se mia madre è ancora tra noi è grazie all'equipe che l'ha operata"

  • Ruba giubbino ma i carabinieri lo osservano dalla vetrina: arrestato

Torna su
BrindisiReport è in caricamento