Primarie Pdl a Francavilla: migliaia al voto

FRANCAVILLA FONTANA - Affluenza record alle primarie del Pdl di Francavilla Fontana. Alle 20, erano circa 6200 i votanti che hanno raggiunto i seggi allestiti presso il centro Ente Fiera, dove si registrano tutt'ora lunghe file.

Votanti alle primarie del Pdl a Francavilla Fontana

FRANCAVILLA FONTANA - Affluenza record alle primarie del Pdl di Francavilla Fontana. Alle 20, erano circa 6200 i votanti che hanno raggiunto i seggi allestiti presso il centro Ente Fiera, dove si registrano tutt'ora lunghe file. In cinque si stanno contendendo il ruolo di candidato della coalizione di centrodestra alle elezioni amministrative in programma per la prossima primavera nella Città degli Imperiali.

Si tratta di Giacomo Leone, Cosimo Bungaro, Antonio Sgura, Romeo Lippolis e Franco D'Alema. Il Pdl ha voluto aprire le primarie a tutti i francavillesi iscritti nei registri elettorali, indipendentemente dalla propria appartenenza politica. La campagna elettorale è stata accesissima. Negli ultimi giorni sono spuntati per le vie cittadine numerosi manifesti 6 per 3 e persino alcune vele pubblicitarie.

Alle 13, l'affluenza aveva già raggiunto quota 2mila unità. Le operazioni di voto andranno avanti fino a quando non si esaurirà la fila. Lo scrutinio delle schede, quindi, non dovrebbe iniziare prima delle 22. Intorno all'1 si dovrebbe conoscere il nome del vincitore.

 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Aereo ultraleggero si schianta nel Leccese: due brindisini in Rianimazione

    • Cronaca

      Minacce e offese al carabiniere sotto inchiesta per la morte di Cucchi: 31 indagati

    • Cronaca

      Centinaia di autotrasportatori bloccati a Costa Morena, senza assistenza

    • Cronaca

      Tre banditi irrompono in un'area di servizio: preso il registratore di cassa

    I più letti della settimana

    • "Cara sindaca, temo che lei presti il suo volto a qualche potere maschile"

    • Multiservizi ed Energeko, due bombe. troppo tardi per disinnescarle

    • "Mentre la maggioranza litiga per interessi clientelari, la città va alla deriva"

    • De Michele (Ncd): "La sindaca scelga la dignità e le dimissioni"

    • "La Carluccio svolga il ruolo di sindaco e non di comprimaria, altrimenti faccia altro"

    • "La giunta non si adegua alle indicazioni della Corte dei Conti"

    Torna su
    BrindisiReport è in caricamento