mercoledì, 23 aprile 16℃

Sondaggio sul corso: vincono i no

BRINDISI - Il nostro sondaggio sulla riapertura al traffico di corso Garibaldi voluta dal sindaco Mimmo Consales si è concluso con 6.225 voti: in 4.109 (il 66%) si sono dichiarati contrari alla decisione del primo cittadino, 2.116 (34%) invece i favorevoli. La riapertura dunque non è piaciuta alla maggior parte dei lettori di Brindisi Report.

Brindisi Report 3 agosto 2012

BRINDISI - Il nostro sondaggio sulla riapertura al traffico di corso Garibaldi voluta dal sindaco Mimmo Consales si è concluso con 6.225 voti: in 4.109 (il 66%) si sono dichiarati contrari alla decisione del primo cittadino, 2.116 (34%) invece i favorevoli. La riapertura dunque non è piaciuta alla maggior parte dei lettori di Brindisi Report.

Com'è ovvio che sia, si tratta solo di un sondaggio online, dunque non pensiamo di dovergli tributare un significato assoluto, però si tratta pur sempre di una libera espressione di una parte dei cittadini che hanno voluto dire la loro opinione su un argomento che ha diviso la città e che forse non mancherà di dar luogo ad ulteriori polemiche. Abbiamo volutamente mantenuto il sondaggio sulla homepage per quasi tre mesi, per vedere se il differenziale tra favorevoli e contrari subiva ridimensionamenti, ma per tutto questo tempo non sono stati registrati grossi cambiamenti.

È ovvio che un bilancio finale sull'esperimento avviato da Consales non potrà che essere fatto a fine anno (nei mesi estivi è troppo basso il flusso di auto che raggiungono il centro) quando sarà stato riaperto il lungomare Regina Margherita. Soltanto nei mesi prossimi potremo capire se la scelta di riportare le auto sul corso è stata una buona o una cattiva idea.

Consales
corso Garibaldi
sondaggio

Commenti