venerdì, 25 aprile 16℃

Trasporti Puglia: bus-aeroporti

BARI - "Con il servizio "Pugliairbus" rafforziamo il diritto di mobilità aerea per tutti i pugliesi grazie all'avvio di cinque corse giornaliere dirette fra Taranto e l'aeroporto di Brindisi, che si aggiungono alle tre con fermate intermedie assicurate da Trenitalia, e il collegamento fra Foggia e l'aeroporto di Bari che passa da due a cinque corse giornaliere". Lo ha spiegato l'assessore regionale alla mobilità, Guglielmo Minervini, presentando le novità di "Pugliairbus", con l'amministratore unico di Aeroporti di Puglia, Domenico Di Paola.

no27 marzo 2012

BARI - "Con il servizio "Pugliairbus" rafforziamo il diritto di mobilità aerea per tutti i pugliesi grazie all'avvio di cinque corse giornaliere dirette fra Taranto e l'aeroporto di Brindisi, che si aggiungono alle tre con fermate intermedie assicurate da Trenitalia, e il collegamento fra Foggia e l'aeroporto di Bari che passa da due a cinque corse giornaliere". Lo ha spiegato l'assessore regionale alla mobilità, Guglielmo Minervini, presentando le novità di "Pugliairbus", con l'amministratore unico di Aeroporti di Puglia, Domenico Di Paola.

"Quest'anno potenziamo il servizio dal punto di vista quantitativo e della durata (dal 30 marzo al 28 ottobre). C'è un gruppo lungimirante di operatori turistici - ha aggiunto Minervini - attorno al quale il sistema territoriale si sta organizzando e che ci ha permesso un collegamento più strutturato, che guarda alla destagionalizzazione dell'offerta turistica ed a drenare parte dei 3 milioni i passeggeri che passano dallo scalo barese e che, soprattutto dal nord Europa, non vanno in vacanza a luglio o ad agosto".

aeroporto
Bari
Minervini

Commenti