Vendola domenica a Parco Maniglio

BRINDISI – Si terrà domenica 18 settembre alle ore 19.30 a Brindisi, la chiusura della terza edizione della festa di “Sviluppo e Lavoro”. A chiudere l’evento sarà il presidente della Regione, Puglia Nichi Vendola, intervistato dal giornalista Rai brindisino, Leonardo Sgura, alle ore 19.30 presso il Parco M. Maniglio al rione Bozzano. Nella mattinata di domenica, invece, alle ore 10.30, durante il convegno “Nuovo Pug e rigenerazione urbana”, interverrà l’assessore all’assetto del Territorio, Angela Barbanente.

Nichi Vendola

BRINDISI Si terrà domenica 18 settembre alle ore 19.30 a Brindisi, la chiusura della terza edizione della festa di “Sviluppo e Lavoro”. A chiudere l’evento sarà il presidente della Regione, Puglia Nichi Vendola, intervistato dal giornalista Rai brindisino, Leonardo Sgura, alle ore 19.30 presso il Parco M. Maniglio al rione Bozzano. Nella mattinata di domenica, invece,  alle ore 10.30, durante il convegno “Nuovo Pug e rigenerazione urbana”, interverrà l’assessore all’assetto del Territorio, Angela Barbanente.

“La Festa - ha aggiunto il consigliere Brigante - è il momento più importante di sintesi politica, democratica e culturale che l’Associazione esprime. Siamo quasi in chiusura e mi posso ritenere soddisfatto della numerosa partecipazione che c’è stata nel corso della settimana. A tenere alta l’attenzione dell’evento hanno contribuito i numerosi incontri che si sono susseguiti con i protagonisti del sistema politico, economico e sociale pugliese”.

Gli assessori e i consiglieri regionali, i massimi rappresentanti degli enti locali, il Rettore dell’Università di Lecce, i rappresentanti delle associazioni di categoria, dei lavoratori e delle imprese hanno lasciato i palazzi per venire tra i cittadini a parlare di programmazione di politiche sociali e del lavoro, di sviluppo economico, di ambiente, agricoltura, federalismo, scuola e  infrastrutture.

L’Associazione “Sviluppo e Lavoro” si è messa a disposizione della gente per illustrare la linea dell’agire politico e amministrativo nella Regione Puglia, cogliendo dai confronti degli spunti proficui per tutti. “Ma l’aspetto più interessante che ho colto – continua Brigante -  in queste giornate è stata l’attenzione   della gente a volersi occupare in prima persona dei problemi del suo territorio, e la voglia di aggregarsi e di stare insieme”.

“In questo momento di crisi generale non è vero che i cittadini sono distanti e disinteressati alla politica. Forse è confusa, vede davanti a sé un futuro nebuloso, ma vuole capire cosa si sta facendo e dove si sta andando, e vuole partecipare ai processi decisionali e democratici del proprio territorio. Questo abbiamo fatto in questi giorni, in cui abbiamo condiviso anche momenti ludici e ricreativi. Il mio auspicio – ha concluso Brigante - è di essere riuscito  a  dare almeno una parte delle risposte che i cittadini si attendono in questo non facile  momento sociale, politico e democratico, che ognuno di noi nel proprio ruolo che esprime nel Sistema-Puglia, sta vivendo - conclude”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La manifestazione “Sviluppo e Lavoro” ha visto coinvolta la città di Brindisi dal 12 al 18 settembre, con eventi, spettacoli, convegni, giochi, sport e gastronomia e domenica 18 si chiuderà con la presenza del Presidente della Regione Puglia, Nichi Vendola.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lavori agricoli, arriva il sì dalla Regione: "attività indifferibili"

  • Addio a Nanuccio il pescatore: da 12 giorni attendeva l'esito del tampone

  • Paziente muore in ambulanza. Sgomberata Pneumologia

  • Azzeramento dei contagi in Puglia: le proiezioni di un centro di ricerca

  • Scu, si è suicidato il pentito Sandro Campana: accusò il fratello Francesco

  • Coronavirus: muore un ragioniere, Carovigno piange un'altra vittima

Torna su
BrindisiReport è in caricamento