Infermieri anestesisti: "Accolte positivamente le istanze del Nursind"

Una delegazione del sindacato ha incontrato i dirigenti dell'Asl Brindisi. Fra le questioni affrontate, quella dei doppi turni

BRINDISI – Si registra una schiarita nella vertenza riguardante gli infermieri del servizio di anestesia dell’ospedale Perrino di Brindisi iscritti al sindacato Nursind, in stato di agitazione dallo scorso marzo. Da quanto si apprende dal segretario territoriale dell’organizzazione sindacale, Carmelo Villani, l’Asl Brindisi “ha accolto positivamente le istanze e le proposte degli infermieri”. 

Lo stesso Villani, insieme a Cosimo D’Ancona e a Claudio Pisani, faceva parte della delegazione sindacale che martedì scorso (9 aprile) ha incontrato il direttore amministrativo dell’Asl Brindisi, Caterina Diodicibus, il dirigente dell’area Gestione del personale, Gabriele Argentieri, il dirigente del presidio, Antonio Trinchera, e la dirigente delle Professioni sanitarie, Adelina Usai. 

La dirigenza ha “preso atto – si legge in una nota del Nursind - delle istanze e delle proposte espresse in maniera chiara ed esaustiva dalla delegazione”, assicurando “il formale impegno di intraprendere ogni iniziativa utile a risolvere entro e non oltre 15 giorni le criticità lamentate”. 

Il sindacato aveva denunciato come spesso gli infermieri siano costretti a sostenere doppi turni che travalicano le 12 ore continuative, senza un adeguato e sufficiente periodo di riposo che garantisca il recupero psico-fisico. Fra le proposte avanzate dal Nursind vi è anche quella di attivare la turistica h 24 per almeno uno dei tre infermieri reperibili. Lo stesso sindacato ha informato il prefetto di Brindisi “dell'esito dell'incontro riservandosi di continuare la protesta qualora alle promesse non seguissero i fatti entro i termini stabiliti”. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Due spaccate in 48 ore: tabaccheria e sala giochi

  • Cronaca

    Ospedale Perrino, donati gli organi di una donna morta a 62 anni

  • Cronaca

    “Droga, quel sequestro mi uccide. Summit per fornitura dall’Olanda”

  • Economia

    Il Gruppo Tecnocasa fotografa il mercato immobiliare di Brindisi

I più letti della settimana

  • Come difendersi dai pesciolini d'argento (e cosa sono)

  • Incidente stradale nella notte: automobilista trovato morto all'alba

  • Traffico di cocaina, 18 arresti: forniture organizzate a Brindisi

  • Da 20 anni al carcere duro, prossimo alla laurea in Giurisprudenza

  • Controlli dei carabinieri: due arresti. Rinvenute anche due auto

  • Crollo solaio in una scuola: dimesso l'operaio, cantiere sotto sequestro

Torna su
BrindisiReport è in caricamento