Ospedale Melli: "Lenzuola sporche, ragnatele alle pareti, pavimenti luridi"

Si presenta così il reparto di Lungodegenza dell’ospedale Ninetto Melli di San Pietro Vernotico, l’unico nosocomio del Brindisino trasformato in Pta solo sulla carta

SAN PIETRO VERNOTICO – Lenzuola sporche, ragnatele alle pareti, pavimenti luridi con macchie di urina. Si presenta così il reparto di Lungodegenza dell’ospedale Ninetto Melli di San Pietro Vernotico, l’unico nosocomio del Brindisino trasformato in Pta solo sulla carta (sul sito internet dell'Asl Brindisi compare nell'elenco dei Presidi territoiali di assistenza). Quello che è rimasto del grande ospedale che un tempo era in grado di soddisfare il fabbisogno di diversi Comuni e che oggi è a malapena un'appendice del Perrino, da quanto segnala un’utente, è anche mal tenuto. Sporco.

“Buongiorno vorrei segnalare una cosa che riguarda l'ospedale di San Pietro Vernotico dove vengono spostati i pazienti dell'ospedale Perrino di lunga degenza al primo piano: la sporcizia dei pavimenti appiccicosi delle sacche di urina che perdono e non viene lavato ma a malapena passato uno straccio asciutto”.  Scrive una lettrice esasperata.

“Le lenzuola sporche perché pare non abbiano il cambio per tempo. Le ragnatele alle pareti. Una giovane coppia ha perfino chiesto ad infermiera ed Oss (Operatore socio assistenziale, ndr) il secchio e lo straccio offrendosi di lavare a terra perché hanno una parente ricoverata. Qualcosa di inaudito! Hanno risposto che non sapevano dove fossero”.

Una situazione che lascia senza parole. Quel poco che è rimasto versa anche in precarie condizioni igienico-sanitarie dove si rischia anche di contrarre infezioni. 

Potrebbe interessarti

  • Dopo Ferragosto, in forma con la dieta detox

  • Potassio, usi e benefici: perché assumerlo e gli alimenti che lo contengono

  • Smettere di fumare: trucchi e consigli per dire addio al tabacco

  • Topi, sporcizia e inciviltà: il parco del Cillarese sprofonda nel degrado

I più letti della settimana

  • "Hanno aiutato il nostro bimbo, aiutateci a rintracciarli e ringraziarli"

  • Tamponamento sulla superstrada finisce con denuncia per rissa

  • Pulmino si schianta contro un albero: feriti sette braccianti, due sono gravi

  • Scontro sulla litoranea: mamma e due bambini in ospedale

  • La Polstrada recupera auto rubata dopo un inseguimento

  • Carabinieri intercettano auto rubata: inseguimento in città

Torna su
BrindisiReport è in caricamento