Al liceo Marzolla di Brindisi va in scena il "Radon Day"

Un workshop su tematiche scientifico-divulgative presso il liceo classico Marzolla di Brindisi

BRINDISI - Il 7 novembre, in occasione dell'anniversario di nascita di Maria Skłodowska Curie, il progetto RadioLab finanziato dall’Infn (Istituto Nazionale di fisica nucleare) presenterà il "Radon Day", con una serie di iniziative in varie sedi distribuite in tutta Italia. La Sezione di Lecce dell’Infn realizzerà un workshop su tematiche scientifico-divulgative presso il liceo classico Marzolla di Brindisi, partner del progetto.

Questo evento congiunto tra l’Infn di Lecce e il Liceo Marzolla di Brindisi inquadrato nell’ambito del Radon Day, inaugura l'avvio delle attività del progetto RadioLab con le numerose scuole partecipanti al progetto per l'anno scolastico 2018/19 ma per il liceo classico Marzolla rappresenta un’occasione preziosissima  di orientamento per gli studenti e soprattutto una prima assoluta, un esordio innovativo  nell’ambito della ricerca scientifica e della collaborazione tra università e scuola nel territorio salentino.

Ad introdurre il pubblico alle attività di ricerca e di formazione scientifica che l’Infn porta avanti a livello sia locale sia nazionale ed internazionale sarà il Prof. Fabio Bossi, Direttore della sezione leccese dell’Istituto nazionale di Fisica Nucleare ed ex  marzolliano. A seguire, il Dott. Manuel Fernandez, responsabile della sicurezza del Dipartimento di Matematica e Fisica "E. De Giorgi" dell’Università del Salento, terrà un seminario sulla tematica del gas radon e degli effetti sulla salute. A proposito del radon, argomento di maggiore interesse di RadioLab, il referente scientifico del progetto, Prof. Andrea Ventura, illustrerà le caratteristiche dell’iniziativa, in videoconferenza con le altre sedi del progetto, un collegamento in contemporanea con Cagliari, Catania, Cosenza, Milano, Napoli, Siena e Torino.

Come conclusione del workshop, alcuni ragazzi del Liceo Marzolla, partecipanti a RadioLab nello scorso anno scolastico, racconteranno la loro esperienza condivisa con altri istituti scolastici salentini coinvolti nel progetto, illustrando i risultati di una recentissima campagna di misura della concentrazione di radon condotta in alcuni ambienti del liceo. Il Liceo Marzolla ha partecipato con la studentessa Francesca Uggenti classe quinta D e con la professoressa Giovanna Marini , docente di matematica e fisica, alla RadioLab Summer School, una scuola residenziale organizzata nello scorso settembre dall’Infn a Macugnaga, in un rifugio alle pendici del Monte Rosa. Il workshop si svolgerà dalle ore 10 alle 13 , saranno coinvolti gli studenti delle  classi quinte. Grande fermento ed attesa per lo svolgimento dell’iniziativa, grande orgoglio per il riconoscimento tributato al liceo brindisino. L’auspicio è che questa giornata segni l’inizio di una proficua e costante collaborazione con  l’università, nella convinzione che solo la sinergia tra “officine del sapere” possa diventare efficace prassi di emancipazione e sviluppo del territorio. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Scuola

    Calendario scolastico 2017-2018: date inizio, fine, vacanze regione per regione

  • Scuola

    "Laurea in Scienze della Formazione? Discriminati in graduatoria"

  • Scuola

    Un nuovo corso di laurea in Ingegneria delle Tecnologie Industriali

  • Scuola

    Anno scolastico 2018-19: ecco il calendario, primo giorno il 20 settembre

I più letti della settimana

  • Nella scuola primaria di Carovigno torna l'orto scolastico

  • Alternanza scuola-lavoro, al Marzolla concluse attività presso l'Arsenale

  • Il Radon Day dell’Infn Lecce al Liceo Marzolla: uno splendido inizio

  • Gli studenti incontrano i fondatori di Blackshape Aircraft, azienda pugliese di produzione aeronautica

  • Al liceo Marzolla di Brindisi va in scena il "Radon Day"

  • Premio scuola digitale, al liceo Palumbo la fase regionale

Torna su
BrindisiReport è in caricamento