Piattaforma Scandiuzzi, avviate le operazioni di imbarco

Il grande manufatto destinato al porto di Genova. Partenza prevista per martedì prossimo 13 agosto

BRINDISI – Sono cominciate questa mattina le operazioni per l’imbarco della grande piattaforma realizzata nello stabilimento Scandiuzzi di Brindisi, commessa destinata al porto di Genova. La piattaforma salperà per la Liguria martedì 13 agosto, secondo il programma stabilito salvo imprevisti legati al meteo.

Scandiuzzi 3-2

Sempre secondo il programma di trasferimento del grande manufatto, l’arrivo nel porto di Genova dovrebbe avvenire dopo una settimana, il 20 agosto. Stamani la piattaforma è stata spostata dall’area portuale in concessione per due mesi a Scandiuzzi a Costa Morena Est alla banchina.

Scandiuzzi 4-2

 “Il lavoro di questi mesi premia gli sforzi delle maestranze della Scandiuzzi Brindisi che hanno realizzato un’opera davvero importante e il trasferimento dal porto da Brindisi a quello di Genova ha visto coinvolti tutti gli operatori portuali che hanno permesso, in tempi celeri, il completamento di tutte le attività necessarie”, dice il direttore dello stabilimento, Nicola Parisi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giallo di Ceglie: i due rumeni si sarebbero uccisi a vicenda

  • Incidente sulla circonvallazione: giovane motociclista in ospedale

  • Inseguimento si conclude con scontro frontale: un arresto

  • Grave aggressione contro operatori del 118: danneggiata un'ambulanza

  • Incidente sulla superstrada, auto contro alberi: grave un giovane

  • Sacra Corona: Raffaele Renna sottoposto a regime di carcere duro

Torna su
BrindisiReport è in caricamento