Sanremo: exploit dei Boomdabash. "Ora abbiamo bisogno di voi"

Grande successo per la band salentina nella prima serata del Festival. L'appello ai fan: "Non lasciateci soli, tutti uniti, ancora una volta”. "Per un milione" balza in testa alla classifica dei dischi più suonati dalle radio

“Ora più che mai abbiamo bisogno di voi. Non lasciateci soli, tutti uniti, ancora una volta”. Dopo il successo riscosso nella prima serata del Festival di Sanremo 2019, i Boomdabash chiamano a raccolta tutti i loro fan. Lo fanno tramite un post pubblicato nel primo pomeriggio di oggi (mercoledì 6 febbraio) sulla pagina Facebook della band salentina, nata nella città di Mesagne.

L'appello ai fan

“Vorremmo scrivere tantissime cose – si legge nel post - ma non è facile in questo momento credeteci. In quello che è il momento più difficile e impegnativo della nostra vita, il nostro tutto, la nostra forza, la nostra energia, siete stati voi. Come lo siete stati per tutti questi anni. Ora più che mai abbiamo bisogno di voi. Non lasciateci soli, tutti uniti, ancora una volta”.

Guarda l'esibizione del Boomdabash

Grande successo in radioClassifica singolo Boomdabash-2

Angelo Rogoli (Biggie Bash, voce), Paolo Pagano (Payà, voce), Angelo Cisternino (Blazon, campionatore) e Fabio Clemente (Mr. Ketra, campionatore) si sono presentati sul palco dell’Ariston con la canzone “Per un milione” (testo di Federica Abbate, Rocco Pagliarulo, Alfredo Rapetti Mogol, Angelo Cisternino), che nel giro di poche ore è balzata in testa alla classifica dei dischi più suonati dalle radio. 

Il nome della band è stato scandito dai conduttori Claudio Bisio e Virginia Raffaele poco prima delle ore 23. I loro numerosissimi fan erano piazzati davanti al televisore, in attesa dell’evento. E i Boom, tutti vestiti con un completo di velluto color rosso porpora, non hanno tradito il minimo segno di emozione, sprigionando davanti a milioni di telespettatori tutta la loro energia.

Nel 2008 il primo album

La partecipazione al Festival segna l’apice di una carriera che ha spiccato il volo nel 2008, con la pubblicazione del primo disco, intitolato “Uno". Conosciuti nella fase iniziale della loro parabola da un pubblico quasi esclusivamente di nicchia, di recente si sono affermati sempre di più nel panorama musicale italiano, grazie ai singoli Barracuda, con Jake La Furia e Fabri Fibra e, soprattutto, la hit estiva "Non ti dico no" con Loredana Bertè. A giugno è uscito l'ultimo album, "Barracuda". 

Boomdabash a Sanremo 3-2

Venerdì l'esibizione con Rocco Hunt

Dopo la prima serata è stata mostrata la classifica basata sul voto della giuria demoscopica, che pesa per il 30 per cento sul voto totale. Il televoto e i voti della sala stampa non sono stati ancora rilevati. In base al voto i cantanti sono stati divisi in tre zone: blu (la migliore), giallo (quella intermedia) e rossa (la peggiore). I Boom rientrano in quella intermedia. La band si esibirà nuovamente domani sera (giovedì 7 febbraio). Venerdì salirà sul palco insieme al rapper Rocco Hunt. Infine ultima esibizione sabato sera, nell'ultimo atto del festival.

Potrebbe interessarti

  • Blatte e scarafaggi, come allontanarli

  • Anguria, antiossidante: proprietà, benefici e controindicazioni

  • Stp: rinnovate tutte le corse per le marine della provincia

  • Cicloturismo a Brindisi e provincia: le associazioni crescono

I più letti della settimana

  • Tragedia in campagna: donna rimane incastrata in una vecchia fornace, muore in ambulanza

  • Incidente mortale sul cavalcavia: condannato per omicidio stradale

  • Frattura il naso e lo zigomo alla fidanzata, soccorsa da automobilista

  • Furgone imbottito di marijuana: 218 chili, un arresto

  • Brindisi Multiservizi: ecco la graduatoria degli idonei all'assunzione

  • Chiuso sulla costa ristorante avviato senza autorizzazione comunale

Torna su
BrindisiReport è in caricamento