Don Luigi Ciotti a Ostuni: corteo di studenti apre la giornata per la legalità

Una serie di iniziative sul tema delle mafie e la necessità di giustizia organizzate dal presidio di Libera della Città Bianca

OSTUNI- Sono partiti in centinaia animando il corteo, questa mattina, a ritmo di tamburo e urlando "Senza memoria non c'è futuro" : è iniziata alle 9 la manifestazione “Il bisogno e la giustizia- Sventurata la terra che ha bisogno di eroi”, la giornata che il presidio di Libera Ostuni ha organizzato nella Città bianca con il patrocinio del Comune. 

Corteo Libera a Ostuni 3-2

I cittadini della Città bianca, e tutti gli interessati, sono invitati a partecipare all’incontro aperto al pubblico per manifestare e sensibilizzare il territorio pugliese sul tema delle mafie e la necessità di giustizia.

La giornata, dunque, è partita alle 9 dall’area Mercatale di Ostuni con un corteo che terminerà alle 11 nella villa comunale “Sandro Pertini”.

Don Luigi Ciotti al liceo Palumbo (2)-2

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nel pomeriggio la manifestazione proseguirà dalle 17 nel Palangentile di viale dello Sport con un significativo momento di riflessione in cui interverrà don Luigi Ciotti, presidente di Libera e Gruppo Abele, il sindaco Guglielmo Cavallo, la referente del presidio di Libera Ostuni, Isa Zizza, e Valerio D’Amici, del coordinamento provinciale Libera Brindisi, don Giovanni Apollinare, vicario foraneo di Ostuni, e Mario Dabbicco, referente di Libera Puglia.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Brindisi usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuova vita per le auto rubate: arrestate dodici persone

  • Hai un geco in casa e vuoi liberartene? Ecco le soluzioni

  • Agguato al rione Sant'Elia: giovane automobilista ferito alla gamba

  • Altri sei contagi e due morti nel Brindisino. Dati in calo nel resto della Puglia

  • Su 9 nuovi casi in Puglia, sette sono della provincia di Brindisi

  • Movida blindata a Brindisi: le forze dell'ordine sciolgono gli assembramenti

Torna su
BrindisiReport è in caricamento