← Tutte le segnalazioni

Altro

Di Grutt ancora nessuna traccia. Nuovo appello dei proprietari

Redazione

Riceviamo e pubblichiamo un nuovo appello dei proprietari del piccolo Grutt, cane simil pastore tedesco smarritosi la scorsa settimana al rione Commenda. 

Vorremmo fare un appello ai cittadini di Brindisi, affinchè Grutt non finisca nel dimenticatoio, è presto per abbatterci, noi non molliamo. Grutt è sparito da una settimana, giovedì 14 Marzo, durante una semplice passeggiata con la “nonna umana” che per via di una caduta ha mollato il guinsaglio.

Noi non ci diamo pace, non riusciamo a spiegarci come un cucciolo di 5 mesi possa volatilizzarsi nel nulla in pochi minuti. Abbiamo ricevuto tante segnalazioni in particolare nei quartieri Sant’Angelo / Sant’Elia (zone vicino l’Alvi, pista ciclabile) e nel quartiere Perrino. E per questo vi ringraziamo, perchè la vostra attenzione e le vostre segnalazioni ci danno la forza e la speranza di ritrovarlo.

Un appello alla nostra città, a chi ha un cane ed è consapevole di quanto possa essere immenso l’amore che si prova per loro, a chi è consapevole di quanto puó essere il dolore e la sensazione di impotenza in una situazione del genere, vi prego di aiutarci a ritrovare Grutt, potrebbe essere in giro da solo impaurito e affamato , come potrebbe essere con qualcuno di cui non sappiamo nulla. 

Segni di riconoscimento: orecchie grandi e tese, colore e taglia di un cucciolo di pastore).  Prego chiunque dovesse avvistarlo e magari riuscire ad avvicinarlo di tentare di trattenerlo fino al nostro arrivo e comunque anche se cosi non fosse di tenerlo d’occhio fino al nostro arrivo, affinchè la segnalazione non si trasformi in un intervento a vuoto. Offresi ricompensa. Grazie infinite a tutti 

Tel: 345 7844859

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Segnalazioni popolari

  • Aria condizionata in tilt al Perrino: i pazienti si muniscono di ventilatori

  • Addio a Ciccia, il cane di quartiere adorato da anziani e bambini

  • Discarica a cielo aperto in via Benvenuto Cellini: cittadini esasperati

  • Sant'Elia: dopo i lavori, marciapiede impraticabile

Torna su
BrindisiReport è in caricamento