← Tutte le segnalazioni

Altro

Comunicato

Buongiorno, invio di seguito comunicato per l’elezione a vicepresidente nazionale AIGA dell’Avv. Domenico Attanasi di Francavilla Fontana, nonché presidente del Consiglio Comunale di Francavilla. Grazie COMUNICATO STAMPA Domenico Attanasi è il nuovo vice Presidente nazionale AIGA Il Consiglio Direttivo Nazionale AIGA, riunitosi a Rivisondoli lo scorso 22 e 23 febbraio, ha eletto Domenico Attanasi suo nuovo vice Presidente nazionale. Domenico Attanasi, avvocato di Francavilla Fontana (Br) classe ’78 specializzato in diritto penale, era già componente della Giunta guidata dal Presidente Alberto Vermiglio con l’importante ruolo di Coordinatore dell’area SUD. Una rapida ascesa quella dell’avv. Attanasi che in poco più di 10 anni di carriera forense ha raggiunto risultati importanti coronati recentemente con il patrocinio in Cassazione. Alla professione il neo vice Presidente AIGA affianca una importante esperienza politica radicata sul territorio della sua città. Nel 2014 fonda il movimento politico IDEA per Francavilla caratterizzato dalla mission di valorizzare le professionalità e le eccellenze presenti sul territorio. Nel 2018, dopo una estenuante e vittoriosa campagna elettorale a sostegno dell’avv. Antonello Denuzzo, il movimento IDEA ottiene la maggioranza relativa in consiglio comunale. Nella prima seduta dell’assise francavillese Attanasi viene eletto Presidente del Consiglio Comunale. Non solo professione e politica, Domenico nutre una passione viscerale per lo sport che, dopo una breve esperienza agonistica in anni giovanili, continua ad esercitare con assiduità tra una udienza ed un Consiglio Comunale. “Sono onorato per questo importante incarico – dichiara Domenico Attanasi – la nostra professione ha davanti delle sfide epocali e sono certo che con il Presidente Vermiglio e l’intera Giunta riusciremo a interloquire con il Ministro Bonafede sulla grande riforma del diritto penale che presto approderà al vaglio del Parlamento. Desidero esprimere – conclude Attanasi – un sincero ringraziamento al Consiglio Direttivo e alla Giunta per la fiducia riposta. Da oggi per me si apre una nuova pagina professionale che svolgerò con impegno e dedizione per la tutela dei diritti dei colleghi”.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Segnalazioni popolari

Torna su
BrindisiReport è in caricamento