← Tutte le segnalazioni

Mozziconi sulle scale e bottiglie come posacenere: inciviltà al Perrino

Redazione

Bottiglie usate come posaceneri e abbandonate sui davanzali. Mozziconi di sigaretta gettati sui gradini. Persone che fumano nelle rampe. Arrivano dall’ospedale Perrino queste deprecabili manifestazioni di inciviltà. Come segnalato da un lettore, la puzza del fumo di sigaretta arriva fino all’Utic (Unità di Terapia intensiva cardiologica). 

Ma il rispetto delle norme di igiene e di sicurezza in una struttura sanitaria evidentemente non sta minimamente a cuore di quei fumatori incalliti che non resistono proprio alla tentazione di accendersi una sigaretta in ospedale. Di cicche, comprese quelle depositate nella bottiglietta collocata sul davanzale della finestra, se ne contano a decine 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (3)

  • È vero. Nelle scale c'è una puzza di sigarette da voltastomaco...ma possibile che chi è preposto non la senta e non faccia nulla? Ed i vigilantes?

  • Avatar anonimo di manuel
    manuel

    le persone sono incivili e sporchi..ma i controlli sono nulli...ed inefficienti..eppure tutti dovremmo averne cura perché tutti prima o poi andremo in ospedale...

  • Avatar anonimo di Marcello
    Marcello

    da schifo, qualcuno si salva ma la categoria dei fumatori è da schifo.

Segnalazioni popolari

  • "Aiutateci a trovare Bea, offriamo ricompensa"

  • Vegetazione altissima ai lati della strada: incrocio pericoloso al villaggio San Paolo

  • La fioriera diventa in pattumiera: degrado e inciviltà davanti al bastione

  • Via Numa Pompilio: "Marciapiede off limits da settimane"

Torna su
BrindisiReport è in caricamento