Acqua Orsini official water Happy Casa Brindisi

Sottoscritta una nuova partnership con l’acqua minerale made in Puglia. La società Sorgente di Puglia s.r.l., è stata costituita ad hoc da imprenditori e manager locali di lunga esperienza del settore specifico

È con soddisfazione che la Happy Casa Brindisi annuncia di aver sottoscritto una partnership con 'Acqua Orsini', Official Water biancoazzurro.

Acqua Orsini è la nuova acqua minerale made in Puglia, che punta a costruire un brand sostenibile per l’ambiente di identità pugliese che sappia trasmettere i valori di purezza e qualità del territorio di produzione. La società Sorgente di Puglia s.r.l., è stata costituita ad hoc da imprenditori e manager locali di lunga esperienza del settore specifico e di conoscenza del mercato italiano e internazionale. 

L’acqua Orsini nasce nel Parco Nazionale dell’alta Murgia, nel Comune di Poggiorsini in provincia di Bari, un tempo feudo degli Orsini Duchi di Gravina e antica famiglia aristocratica e Papale Romana. Un territorio di rara bellezza, naturale e protetto con un ricco bacino idrogeologico. L’acqua minerale Orsini viene classificata "oligominerale” per via del suo equilibrato residuo fisso che, insieme allo scarso contenuto di sodio e ad una buona dose di bicarbonato, conferiscono all’acqua un’apprezzabile gusto al palato e una valenza salutistica per lo Sport. 

Con il progetto 'Vegbottle' nasce l'impegno di ridurre il proprio impatto ambientale con l’utilizzo della nuova bottiglia PET composta fino al 30% di materiale proveniente da origine vegetale in sostituzione delle sostanze non rinnovabili derivanti da risorse fossili. L'obiettivo è quello di diffondere la cultura del senso di responsabilità per il rispetto dell’ambiente. 

Potrebbe interessarti

  • La banana, un fabbisogno giornaliero

  • Dopo Ferragosto, in forma con la dieta detox

  • Smettere di fumare: trucchi e consigli per dire addio al tabacco

  • Topi, sporcizia e inciviltà: il parco del Cillarese sprofonda nel degrado

I più letti della settimana

  • Parcheggiatore stroncato da infarto nella movida delle discoteche

  • Si apparta con la moglie di un detenuto: mamma e figli lo pestano

  • Tragedia in spiaggia: anziano perde la vita mentre fa il bagno

  • Furti nelle auto parcheggiate sulla costa: scoperti i responsabili

  • Posti in spiaggia "prenotati": la Capitaneria sequestra tutto

  • Minorenni in coma etilico: controlli e multe a locali sulla costa

Torna su
BrindisiReport è in caricamento