Marine Ecologiche per lidi ricicloni

BRINDISI - Anche quest'anno prende il via l'iniziativa "Marine ecologiche 2012: la differenziata non va in vacanza". Evento promosso dal settore Igiene Urbana del Comune di Brindisi su sollecitazione dell'assessore Dolores Fiorentino, per sensibilizzare i brindisini e i turisti sui temi della raccolta differenziata.

Pa.Ba. 10 agosto 2012

BRINDISI - Anche quest'anno prende il via l'iniziativa "Marine ecologiche 2012: la differenziata non va in vacanza". Evento promosso dal settore Igiene Urbana del Comune di Brindisi su sollecitazione dell'assessore Dolores Fiorentino, per sensibilizzare i brindisini e i turisti sui temi della raccolta differenziata.

"Marine ecologiche 2012" dal'8 al 25 agosto metterà in competizione tra loro i lidi presenti sulla costa brindisina attraverso giochi, animazione, campagne informative sui metodi più adeguati per ottenere una buona raccolta differenziata ed una coscienza ecologica, al fine di raccogliere quanto più materiale possibile da destinare al riciclo. Anche quest'anno la Monteco partecipa attivamente all'iniziativa, cofinanziandola ed occupandosi di rilevare i volumi di rifiuto differenziato prodotto da ogni singolo lido balneare.

I lidi vincitori saranno premiati con una serata di spettacolo. Questo il percorso: Spiaggia del Sole, Lido Malcarne, Lido Polizia, Lido Carabinieri, Lido Booba Beach, Lido Granchio Rosso, Lido Vigili Urbani, Lido Sant'Anna, Lido Giancola, Lido Palm Beach, Lido Vigili Urbani, Lido Arca di Noè, Lido Finanza, Lido Azzurro, Lido San Benedetto, Lido del Sole, Lido Guna Beach.

balneari
differenziata
gara
raccolta
stabilimenti

Commenti