Nuovo appuntamento con la pulizia dell'arenile: cittadini invitati

Domenica 13 ottobre dalle 9 alle 12 i volontari di "Puliamo il mare di Brindisi" saranno in località Case Bianche 

BRINDISI – I volontari dell’associazione “Puliamo il mare di Brindisi” tornano all’attacco contro gli arenili invasi dai rifiuti. Fenomeno che interessa tutta la costa brindisina e non solo.

Domenica 13 ottobre dalle 9 alle 12 saranno in località Case Bianche (zona Acque Chiare) per rimuovere i materiali di risulta accumulati sulla sabbia. Si tratta del secondo intervento nella stessa zona in meno di un mese. Sabato 21 settembre una cinquantina di volontari hanno raccolto quaranta quintali di materiale di risulta, per lo più plastica. L’operazione è stata possibile anche grazie al supporto di Brindisi Multiservizi ed Ecotecnica.

Anche questa volta tutti i cittadini sono invitati. Il mare è di tutti e tutti hanno il dovere di proteggerlo evitando che la spazzatura che si accumula sulla sabbia, specie dopo le mareggiate, finisca in acqua con tutte le conseguenze ormai note. Chi è interessato a dare il proprio contributo a questa causa così importante deve portare solo un paio di guanti.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo appuntamento con la pulizia dell'arenile: cittadini invitati

Torna su
BrindisiReport è in caricamento