Sport e ambiente, premio a Sottosopra

BRINDISI – Il premio 2012 “Sportivi con l’ambiente” è stato assegnato all’associazione sportiva dilettantistica Sottosopra di Brindisi. Il premio indetto da Italia Nostra - associazione nazionale per la tutela del Patrimonio Storico, Artistico e Naturale della Nazione – sarà consegnato sabato 21 luglio prossimo in concomitanza con la gara “A nuoto nel parco”, in programma a Torre Guaceto, spiaggia di Pennagrossa.

Nuotatori Sottosopra per i Mondiali master

BRINDISIIl premio 2012 “Sportivi con l’ambiente” è stato assegnato all’associazione sportiva dilettantistica Sottosopra di Brindisi. Il premio indetto da Italia Nostra - associazione nazionale per la tutela del Patrimonio Storico, Artistico e Naturale della Nazione – sarà consegnato sabato 21 luglio prossimo in concomitanza con la gara “A nuoto nel parco”, in programma a Torre Guaceto, spiaggia di Pennagrossa.

Il riconoscimento “Sportivi con l’ambiente” viene attribuito a figure – società o singoli atleti – che si distinguono per iniziative di carattere sportivo attraverso le quali viene dimostrata particolare attenzione nei confronti dell’ambiente, rigoroso rispetto del verde, sensibilità in tema di tutela e valorizzazione dei beni paesaggistici, storici e monumentali del territorio.

“Riteniamo – fanno sapere da Italia Nostra – che l’associazione Sportiva dilettantistica Sottosopra Brindisi, con la manifestazione ‘A nuoto nel parco’ ideata e organizzata da Elisabetta Vierucci e Livia Iannarelli, la cui seconda edizione si terrà il 21 luglio 2012, rappresenti un cospicuo esempio di rispetto dei principi che ispirano l’attribuzione del premio”.