Bruciata la baraccopoli di Sbitri

Fiamme dolose nella notte nell'area della ex polveriera di Sbitri sulla costa poco a nord di Brindisi, occupata abusivamente e trasformata in un insediamento abusivo, negli ultimi anni oggetto poi di sgomberi e sequestri, e da allora in attesa di bonifica (è presente molto amianto).

Potrebbe Interessarti

Torna su
BrindisiReport è in caricamento