Allacci record in Puglia di impianti da fonti rinnovabili: 3591 nel primo quadrimestre

BRINDISI - In Puglia sono 3591 i nuovi impianti per la produzione di energia elettrica da fonti rinnovabili che nel primo quadrimestre del 2011 Enel ha connesso alla rete elettrica. Una cifra consistente - secondo Enel Distribuzione - che, raffrontata ai 3887 già connessi nel 2010, fa registrare una crescita di oltre il 90% del numero di impianti a emissioni zero allacciati nell'ultimo quadrimestre, per una potenza di 419 megawatt.

BRINDISI - In Puglia sono 3591 i nuovi impianti per la produzione di energia elettrica da fonti rinnovabili che nel primo quadrimestre del 2011 Enel ha connesso alla rete elettrica. Una cifra consistente - secondo Enel Distribuzione - che, raffrontata ai 3887 già connessi nel 2010, fa registrare una crescita di oltre il 90% del numero di impianti a emissioni zero allacciati nell'ultimo quadrimestre, per una potenza di 419 megawatt.

"Nei primi quattro mesi del 2011 - ha detto Roberto Zanchi, responsabile Puglia e Basilicata di Enel Distribuzione - siamo riusciti ad eguagliare il numero delle connessioni alla rete elettrica effettuate in tutto il 2010. Questi importanti risultati sono il frutto di grande impegno, di un'esperienza consolidata sul fronte autorizzativo e un confronto positivo con la pubblica amministrazione pugliese". A livello nazionale sono oltre 2000 i nuovi megawatt connessi alla rete dall'inizio dell'anno.

In Evidenza

I più letti della settimana

Torna su
BrindisiReport è in caricamento