Poin Energia, fondi ad Asl e S.Pancrazio

ROMA - Il Ministero dell’Ambiente ha concluso le attività di valutazione dei progetti ed ha ammesso a finanziamento interventi di efficientamento energetico per 100 milioni di euro da realizzare su scuole, municipi, strutture sportive ed altri edifici pubblici in 84 comuni del Sud. I Comuni destinatari delle risorse sono quelli con popolazione inferiore a 15.000 abitanti, che rappresentano la struttura portante dell’ economia del Mezzogiorno e, nella grande maggioranza dei casi, realtà di notevole pregio architettonico, artistico e culturale. Per Brindisi riceverà poco meno di 5 milioni di euro solo la Asl

Pannelli fotovoltaici sul tetto di una scuola pugliese

ROMA - Il Ministero dell’Ambiente ha concluso le attività di valutazione dei progetti ed ha ammesso a finanziamento interventi di efficientamento energetico per 100 milioni di euro da realizzare su scuole, municipi, strutture sportive ed altri edifici pubblici in 84 comuni del Sud. I Comuni destinatari delle risorse sono quelli con popolazione inferiore a 15.000 abitanti, che rappresentano la struttura portante dell’ economia del Mezzogiorno e, nella grande maggioranza dei casi, realtà di notevole pregio architettonico, artistico e culturale. Per Brindisi riceverà poco meno di 5 milioni di euro solo la Asl

Gli interventi finanziati dal Ministero dell’Ambiente attraverso fondi strutturali della programmazione 2007-2103 (POIn Energia) consentono la riduzione dei consumi, economie sulle bollette energetiche dei comuni alleggerendo così i bilanci delle amministrazioni locali.

“Gli investimenti per l’efficienza energetica – ha sottolineato il ministro dell’Ambiente Corrado Clini - rappresentano il primo, fondamentale tassello della tran