Il tuffo di Capodanno per Melissa/ Video

Gli iscritti erano circa 120, ma si sono presentati in tempo alla quarta edizione del "Tuffo di Capodanno - Memorial Maurizio Spinosa" in 98, e gli organizzatori hanno dedicato l'edizione 2013 dell'evento alla memoria della studentessa 16enne uccisa nell'attentato del 19 maggio scorso, Melissa Bassi. Un minuto di silenzio, sulla scogliera della Conca, sulla costa a nord di Brindisi, poi un lungo applauso, il conto alla rovescia e tutti in acqua, anche un bambino di 6 anni, ma con muta e braccioli. Nel gruppo dei coraggiosi anche diverse donne. L'evento è promosso dall’Associazione culturale-ricreativa “Amici della Conca” del presidente Gino Crastolla, in collaborazione con il Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco, “Summer Time – Animazione & Spettacolo”, Fiera Magazine e Radio Ciccio Riccio. Il ricavato di questa quarta edizione sarà devoluto alla delegazione comunale dell’Ant.

 

Potrebbe Interessarti

Torna su
BrindisiReport è in caricamento