Il video segreto sui lavori al Castello di Oria

E' stato girato da uno sconosciuto durante i lavori di restauro del castello svevo di Oria, nel Brindisino, intervento da qualche tempo sotto inchiesta (8 gli indagati) per presunte difformità con il progetto originario e malgrado ciò oggetto di una richiesta di finanziamento da parte dei nuovi proprietari al Ministero dei Beni Culturali. La qualità è scarsa, ma il sospetto è che una parte o tutti i rinvenimenti non siano stati comunicati alla Soprintendenza. Lo sta accertando la procura di Brindisi. Ci sono cunicoli, antichi manufatti, tombe e scheletri molto antichi. Una catena di scoperte.

Potrebbe Interessarti

  • Brindisino nella tempesta: strade allagate, aeroporto spazzato dalla bufera, auto semisommerse, crolli

  • Anche la costa nord del Brindisino bombardata da enormi chicchi di grandine

  • Omicidio a Ostuni: il luogo dove si è schiantata l'auto della vittima

  • Incidente sulla superstrada: cinque veicoli coinvolti, strada chiusa

Torna su
BrindisiReport è in caricamento