La marijuana nascosta tra gli specchi

Tre quintali di marijuana sequestrati nel porto di Brindisi, su un Tir giunto dall'Albania. La droga era nascosta in un carico di specchi destinato ad una ditta in provincia di Venezia. L'autista albanese è stato arrestato. La marijuana è stata localizzata grazie allo scanner in dotazione all'apparato dei controlli di frontiera.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Potrebbe Interessarti

    • Cronaca

      Sbarco di sigarette di contrabbando sulla costa brindisina nel 1992

    • Cronaca

      I carabinieri nel covo dei trafficanti di droga

    • Cronaca

      Videointervista Mandrake

    • Cronaca

      Il video della prima edizione del Premio "Palmina Martinelli"

    Torna su
    BrindisiReport è in caricamento