homemenulensuserclosebubble2shareemailgooglepluscalendarlocation-pinstarcalendar-omap-markerdirectionswhatsappenlargeiconvideolandscaperainywarningdotstrashcar-crashchevron_lefteurocutleryphoto_librarydirectionsshoplinkmailphoneglobetimetopfeedfacebookfacebook-circletwittertwitter-circlewhatsapptelegramcamerasearchmixflagcakethumbs-upthumbs-downbriefcaselock-openlog-outeditfiletrophysent_newscensure_commentgeneric_commentrestaurant_companieslocation-arrowcarbicyclesubwaywalkingicon-cinemaicon-eventsicon-restauranticon-storesunnymoonsuncloudmooncloudrainheavysnowthunderheavysnowheavyfogfog-nightrainlightwhitecloudblackcloudcloudyweather-timewindbarometerrainfallhumiditythermometersunrise-sunsetsleetsnowcelsius

L'ultimo saluto a Melissa

Diecimila persone per i funerali di Stato di Melissa Bassi, studentessa di 16 anni, figlia unica, tante speranze, spenta dalla bomba omicida di sabato 19 maggio 2012 davanti all'Istituto professionale Morvillo Falcone di Brindisi. Era appena scesa dal pullman che ogni giorno la portava a scuola da Mesagne, la sua città natale.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Potrebbe Interessarti

    • Cronaca

      Le spettacolari immagini dell'inseguimento in mare

    • Cronaca

      La cattura a Brindisi dell'auto dei corrieri dell'hascisc

    • Cronaca

      Topo in piazza Sapri

    • Cronaca

      L'incendio scoppiato nelle campagne che costeggiano la circonvallazione

    Torna su
    BrindisiReport è in caricamento