Presunto ordigno sott'acqua. Sgombero alla Conca

E' bastata la segnalazione di un oggetto sospetto sul fondale, e l'ipotesi che si potesse trattare di un ordigno, per indurre le forze dell'ordine a sgomberare il luogo di libera balneazione più tradizionmale, la Conca. Ai sommozzatori dei Vigili del fuoco il compito di svelare il mistero, ma molti, seccati, hanno anticipato: "E' solo un tubo di cemento, succede ogni anno".

Potrebbe Interessarti

Torna su
BrindisiReport è in caricamento