Comportamenti alimentari, corsi Asl

BRINDISI – L’Asl di Brindisi in concomitanza con i progetti nazionali e regionali di prevenzione e contrasto ai disturbi del comportamento alimentare, ha predisposto due piani operativi. Il primo per i medici di medicina generale e pediatri di libera scelta con un percorso di formazione, e il secondo prevede una sensibilizzazione della cittadinanza con una collaborazione di istituzioni locali e del Coni.

Dca

BRINDISI L’Asl di Brindisi in concomitanza con i progetti nazionali e regionali di prevenzione e contrasto ai disturbi del comportamento alimentare, ha predisposto due piani operativi. Il primo per i medici di medicina generale e pediatri di libera scelta con un percorso di formazione, e il secondo prevede una sensibilizzazione della cittadinanza con una collaborazione di istituzioni locali e del Coni.

Il Piano Nazionale della Prevenzione, nell’ambito degli studi epidemiologici che hanno evidenziato un aumento dell’incidenza dei disturbi del comportamento alimentare (prevalente l’anoressia nervosa) nella fascia femminile tra i 12 e 25 anni, ha previsto l’istituzione di Centri per il trattamento di questi disturbi (Dca) con il coinvolgimento delle Asl locali e istituzioni presenti nel territorio.

Il progetto della Asl di Brindisi, coinvolge scuole, società sportive e atleti, soprattutto di sesso femminile e rappresentative di differenti ambiti provinciali. Un campione di sportivi (13-22 anni) sarà sottoposto a questionari socio-anagrafici, di conoscenza degli stili di vita e misurazione del grado di autostima con successivi incontri educativi.

E’ stato anche previsto uno spazio informativo dedicato ad allenatori ed istruttori, con possibili collegamenti in rete di alcune società al fine di condividere e predisporre format elaborati dagli atleti coinvolti (video, slide, ecc.) da diffondere sui media locali.

In Evidenza

I più letti della settimana

  • Scorte di sangue a rischio: il Centro trasfusionale invita a donare

  • Appuntamento con la donazione del sangue domenica 24 maggio a Oria e Mesagne

Torna su
BrindisiReport è in caricamento