Mancano i medici, chiuse le prenotazioni di esami radiologici

Mancano i medici e il servizio di prenotazione di esami radiologici viene bloccato nonostante l’ambulatorio è stato dotato di attrezzature tecnologicamente avanzate.

SAN PIETRO VERNOTICO – Mancano i medici e il servizio di prenotazione di esami radiologici viene bloccato nonostante l’ambulatorio sia stato dotato di attrezzature tecnologicamente avanzate. Accade all’ospedale Melli di San Pietro Vernotico, in fase di trasformazione in Pta per effetto del Piano di riordino ospedaliero. A segnalare il disservizio a danno sempre e solo degli utenti, Pancrazio Tedesco, Rsu Fp della Cgil Brindisi, che lancia un appello alla Asl di Brindisi chiedendo un intervento immediato. Di seguito la nota del sindacalista.

Nell’ospedale di San Pietro Vernotico dallo scorso mese di novembre, non si possono più prenotare esami radiologici. Tutto bloccato. Il pancrazio tedesco-2motivo? Mancano i medici. I 3 medici presenti sono operativi solo per il servizio di senologia, screening e per le urgenze del Ppit/118.

Per tutti i pazienti esterni che intendono effettuare un esame radiografico ed ecografico nel presidio di San Pietro ciò non è possibile e di conseguenza devono rivolgersi ad altre strutture spedaliere Pubbliche oppure al Sistema sanitario privato. Non è pleonastico sottolineare tutti i disagi provocati ai cittadini utenti sia di natura economica che familiare i quali fanno, giustamente,  fatica a comprendere tali gravi criticità, anche in considerazione del fatto l’ospedale in questione ormai in via di dismissione dovrebbe almeno potenziare i sevizi diagnostici per rafforzare la prevenzione sanitaria

Il rammarico, oltretutto, è tanto anche alla luce del fatto che in questi ultimi giorni è stato ampliato il personale infermieristico ed ausiliario della radiologia e, soprattutto, a causa dello scarso utilizzo delle apparecchiature radiologiche, sono stati spesi circa 20mila euro per l’aggiornamento e rinnovamento delle macchine.

Pertanto, si chiede un urgente intervento da parte della Asl Br, finalizzato a riaprire le agende per le prenotazioni alla radiologia in questione, atteso che il PdRo, almeno in questo caso, non prevede la dismissione della Radiologia di San Pietro Vernotico.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • sanita

    Pronto soccorso al collasso: "Ennesima aggressione ai danni di una infermiera"

  • sanita

    Asl - infermieri, adesso è scontro: indetto uno sciopero di 24 ore

  • sanita

    Corsi per operatore socio-sanitario organizzati dalla Regione Puglia

  • sanita

    "Sistema sanitario da terzo mondo in provincia di Brindisi"

I più letti della settimana

  • La giunta Emiliano chiude i Punti di primo intervento: infuria la polemica

  • Esenzione ticket: siglato accordo con i Caf, niente più code in via Dalmazia

  • Proteggi il tuo cuore: elettrocardiogrammi gratuiti per i cittadini

  • Nuove autovetture destinate al servizio di assistenza domiciliare integrata

  • Vaccini: la Asl aumenterà il numero degli ambulatori nell'ex Di Summa

  • Avviate procedure per la costruzione di un Centro risvegli a Ceglie Messapica

Torna su
BrindisiReport è in caricamento