"Riutilizzare l'ospedale di Ceglie"

Riceviamo, e volentieri pubblichiamo, questa breve nota dell'avvocato Augusto Conte sulla questione della costruzione di cinque nuovi presidi ospedalieri in Puglia, uno dei quali al servizio del bacino della Valle d'Itria. A tale proposito l'avvocato Conte osserva che sarebbe più opportuno in tempi di spending review non solo tagliare sul superfluo e sugli sprechi esistenti, ma anche evitare l'impiego di rilevanti capitali pubblici per nuove opere, invece riutilizzare al meglio le più efficienti tra quelle esistenti, altrimenti destinate alla chiusura o al sottoimpiego.

L'ospedale di Ceglie Messapica

Riceviamo, e volentieri pubblichiamo, questa breve nota dell'avvocato Augusto Conte sulla questione della costruzione di cinque nuovi presidi ospedalieri in Puglia, uno dei quali al servizio del bacino della Valle d'Itria. A tale proposito l'avvocato Conte osserva che sarebbe più opportuno in tempi di spending review non solo tagliare sul superfluo e sugli sprechi esistenti, ma anche evitare l'impiego di rilevanti capitali pubblici per nuove opere, invece riutilizzare al meglio le più efficienti tra quelle esistenti, altrimenti destinate alla chiusura o al sottoimpiego.

"Caro direttore, ho letto sulla tua rivista online BrindisiReport del piano di costruzione di nuovi ospedali, tra cui uno a pochi chilometri da Ceglie Messapica, ove esiste una gigantesca e quasi abbandonata, pur essendo perfetta ed efficiente, struttura ospedaliera; chi può, cerchi di fermare lo spreco di 84 milioni di euro (e degli altri quasi 500.000,00), per la costruzione di strutture nuove (dopo la chiusura di 17 ospedali), inspiegabile e irragionevole (considerato, peraltro, cheper i tempi occorrenti, neppure i nostri pronipoti ne useranno, mentre questa attualee le successive generazioni potranno utilizzare quelle, come la struttura di Ceglie Messapica, già pronte). Cordialità. Augusto Conte".

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Traffico di droga con l’Albania, otto brindisini rischiano il processo

    • Cronaca

      Ostuni: le mamme presidiano Pediatria. "L'ospedale non deve chiudere"

    • Cronaca

      Omicidio Salati, ergastolo definitivo per Pasimeni. Al pentito nove anni

    • Incidenti stradali

      Auto contro muretto a secco: conducente positivo ad alcool e droga

    I più letti della settimana

    • Attività motoria e salute: pronta una guida della Asl di Brindisi

    • Dipendenza affettiva: perchè non bisogna mai annullare se stessi

    • I sindacati annunciano: "Le decisioni della Asl al nostro vaglio"

    • Leadership e managerialità nelle aziende di successo

    Torna su
    BrindisiReport è in caricamento