Un bonsai contro l'Aids

BRINDISI – Ritornano in piazza i volontari brindisini dell’Anlaids venerdì 6 e domenica 8 aprile 2012, per festeggiare la Santa Pasqua e distribuendo bonsai in vasi di porcellana. Scopo della manifestazione: raccogliere fondi destinati in primis alla ricerca scientifica nei campi della prevenzione, diagnosi e cura dell’Aids e per realizzare nuove case protette in Italia e all’estero.

Anlaids aprile 2012

BRINDISIRitornano in piazza i volontari brindisini dell’Anlaids venerdì 6 e domenica 8 aprile 2012, per festeggiare la Santa Pasqua e distribuendo bonsai in vasi di porcellana. Scopo della manifestazione: raccogliere fondi destinati in primis alla ricerca scientifica nei campi della prevenzione, diagnosi e cura dell’Aids e per realizzare nuove case protette in Italia e all’estero.

Il gruppo di volontari sarà presente a Brindisi in Piazza Vittoria per la 20esima edizione di “Bonsai aid Aids 2012” per distribuire i bonsai e aiutare la ricerca scientifica. Ormai è diventato un appuntamento fisso per i volontari che a Brindisi sono guidati dalla responsabile Mariarita Malorzo. Brindisi, infatti, come poche altre città, è una delle piazze italiane, circa 3200, dove ogni anno si registra il tutto esaurito, grazie anche alla partecipazione di enti e amministrazioni.

Mission dell’iniziativa è anche quella di sensibilizzare l’opinione pubblica su come affrontare direttamente i problemi sociali connessi all’Aids attraverso la distribuzione di materiale informativo. Oltre a Brindisi, i volontari saranno presenti a Mesagne, Oria e presso il centro commerciale Le Colonne.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • sanita

    Pronto soccorso al collasso: "Ennesima aggressione ai danni di una infermiera"

  • sanita

    Asl - infermieri, adesso è scontro: indetto uno sciopero di 24 ore

  • sanita

    "Sistema sanitario da terzo mondo in provincia di Brindisi"

  • sanita

    Corsi per operatore socio-sanitario organizzati dalla Regione Puglia

I più letti della settimana

  • Qualifica per Operatore socio sanitario, al via il bando della Regione

  • "Comprate un bollitore per l'igiene personale dei vostri parenti"

  • Ospedali di comunità, attivato anche quello di Mesagne con 12 posti letto

  • Gli infermieri incrociano le braccia: "No a proposte che ci ridicolizzano"

  • Divisione Pneumologia e Radioterapia: doppia inaugurazione al Perrino

  • Ospedale Melli, ancora chiuse le prenotazioni per esami radiologici

Torna su
BrindisiReport è in caricamento