Domani ad Ostuni incontro tra studenti e magistrati

OSTUNI - Gli studenti dell’Istituto “Pepe-Calamo” di Ostuni, domani pomeriggio, a partire dalle 15, si confronteranno con magistrati operanti nel brindisino sul tema “Cittadinanza, Costituzione e cultura della legalità” presso l’Auditorium del liceo.

OSTUNI - Gli studenti dell’Istituto “Pepe-Calamo” di Ostuni, domani pomeriggio, a partire dalle 15, si confronteranno con magistrati operanti nel brindisino sul tema “Cittadinanza, Costituzione e cultura della legalità” presso l’Auditorium del liceo.

Saranno ospiti dell’incontro i giudici Milto De Nozza, PM antimafia della procura di Brindisi, il giudice delle indagini preliminari Alcide Maritati e il giudice del dibattimento Stefania De Angelis che approfondiranno temi legati ai problemi del territorio: dalla criminalità organizzata, all’immigrazione e alla clandestinità.

L’incontro chiuderà un percorso di educazione alla legalità che ha visto i ragazzi impegnati durante l’intero anno scolastico e che, ormai costituisce una tradizione dell’Istituto ostunese.

“Quest’anno – spiega il professor Domenico Giangaspero, ideatore del progetto – assieme alla Dirigente, Annunziata Ferrara, abbiamo pensato di organizzare anche attività che potessero avere un forte impatto emotivo sui ragazzi e l’obiettivo è stato certamente raggiunto grazie alla partecipazione ad una udienza di un processo alla criminalità organizzata ostunese, celebratosi il 28 aprile scorso presso il Tribunale di Brindisi.”

In Evidenza

I più letti della settimana

Torna su
BrindisiReport è in caricamento