Lezioni di bullismo, cyberbullismo, stupefacenti e abuso di alcol con i carabinieri

L’incontro, che si è tenuto nella sala riunioni dell’Ospedale di Summa, ha visto la partecipazione di 150 studenti

BRINDISI - I carabinieri della compagnia di Brindisi, nell’ambito del progetto per la “diffusione della cultura della legalità”, hanno incontrato gli studenti delle classi 4^ e 5^ dell’Istituto “Ferraris/De Marco” di Brindisi. L’incontro, che si è tenuto nella sala riunioni dell’Ospedale di Summa, ha visto la partecipazione di 150 studenti e si è incentrato sulle tematiche della cultura della legalità, bullismo, cyberbullismo, stupefacenti e abuso di alcol tra le fasce giovanili, suscitando vivo interesse tra i partecipanti. Nella circostanza i ragazzi hanno rivolto domande, richieste e curiosità al Maggiore Stefano Giovino comandante della compagnia carabinieri di Brindisi.

In Evidenza

I più letti della settimana

Torna su
BrindisiReport è in caricamento