Un talentuoso under per la Dinamo: tesserato il playmaker Pellecchia 

Nato a Brindisi il 22 settembre 2003, è alto 182 centimetri per 74 kg, proviene dalla Oxygen Orange Bassano

La Limongelli Dinamo Basket Brindisi comunica l’accordo con Andrea Pellecchia, playmaker di 182 centimetri per 74 kg, proveniente dalla Oxygen Orange Bassano.  Nato a Brindisi il 22 settembre 2003, muove i primi passi sul parquet con l’Aurora Brindisi vincendo da protagonista i tre campionati disputati: Under 13, Under 14 Elite e Under 15. Nel 2017 viene convocato dalla selezione regionale pugliese per partecipare al Trofeo delle Regioni. 

Nella scorsa stagione il trasferimento in prestito all’Oxygen Bassano, squadra veneta con importanti ambizioni a livello giovanile. Con l’Orange partecipa a ben tre competizioni: Serie C Gold, Under 18 Eccellenza e Under 16 Eccellenza, campionato dove risulta uno degli elementi principali (8,1 punti di media per gara) della squadra che è arrivata ad un passo dal vincere lo scudetto di categoria, perdendo solo in finale contro la Stella Azzurra Roma. 

Con l’Under 18 ha raggiunto le finali nazionali e con la Serie C ha maturato importantissime esperienze, riuscendo a ritagliarsi lo spazio che gli ha permesso, a dispetto delle nette differenze anagrafiche e fisiche, di giocare allo stesso livello dei suoi compagni e dei suoi avversari. 
Nonostante la giovane età, Andrea nella prossima stagione in maglia Dinamo potrà offrire il suo contributo in cabina di regia, continuando l’importante percorso di crescita che lo vede protagonista da diversi anni. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Si ringraziano le società Aurora Brindisi e New Basket Brindisi che, con la loro disponibilità, hanno permesso il tesseramento dell’atleta.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sbarco in piena pandemia: decine di migranti rintracciati a Cerano

  • Coronavirus: due decessi a Carovigno, primo caso a San Donaci

  • Altri 23 casi in provincia di Brindisi: il bilancio sale a quota 148

  • Tre nuovi contagiati nel Brindisino e sei persone decedute

  • Addio a Nanuccio il pescatore: da 12 giorni attendeva l'esito del tampone

  • Azzeramento dei contagi in Puglia: le proiezioni di un centro di ricerca

Torna su
BrindisiReport è in caricamento