Basket, giovedì ritornano i play-off

BRINDISI - Si torna a giocare giovedì 6 maggio per i play off di pallacanestro. Promossa in serie A/1 l’Enel Basket Brindisi, promossa in serie B/2 la Olearia De Blasi Città di Ceglie Messapica, e uscito di scena l’Ostuni dai play off della A dilettanti (0-2 col Siena), ci sono diverse formazioni di Brindisi città e provincia che si contendono la promozione nelle serie superiori. A cominciare dalla Soavegel Francavilla che nei play off di serie C ha battuto il Giulianova per 89-71 e dopodomani va in trasferta a giocarsi il superamento del turno. Se non dovesse vincere a Giulianova c’è sempre gara-tre a Francavilla.

BRINDISI - Si torna a giocare giovedì 6 maggio per i play off di pallacanestro. Promossa in serie A/1 l’Enel Basket Brindisi, promossa in serie B/2 la Olearia De Blasi Città di Ceglie Messapica, e uscito di scena l’Ostuni dai play off della A dilettanti (0-2 col Siena), ci sono diverse formazioni di Brindisi città e provincia che si contendono la promozione nelle serie superiori. A cominciare dalla Soavegel Francavilla che nei play off di serie C ha battuto il Giulianova per 89-71 e dopodomani va in trasferta a giocarsi il superamento del turno. Se non dovesse vincere a Giulianova c’è sempre gara-tre a Francavilla.

La Soavegel ha disputato un eccellente campionato. E’ arrivata seconda in classifica solo perché davanti a sé ha trovato quel rullo compressore del Ceglie. Non ci fosse stato questo team il Francavilla avrebbe avuto accesso diretto alla B/2.  Gli altri risultati della prima di play off che interessano il Francavilla sono: Mola-Pescara 77-76; Ms Campobasso-C. Campobasso 75-62 e Termoli-Monteroni 64-67. Giovedì si gioca a campi invertiti. Per quanto riguarda i play out di questo girone il Venafro ha travolto il Monopoli per 96-68.

Serie C Puglia. Anche in questo campionato si va al meglio delle tre partite. Per i play off  hanno giocato San Vito-Invicta Brindisi. La gara è finita 85-65, con il San Vito che non ha avuto assolutamente difficoltà nel controllare un avversario notevolmente inferiore.

Anche se questi spareggi sono delle gare un po’ particolari e a volte i valori espressi durante il campionato non trovano riscontro. Come il caso della Mens Sana Mesagne, arrivata ottava in campionato, vincitrice a Trinitapoli (terza nella regular season) per 78-68. Gli altri risultati di questi play off: Adria Bari-Castellana 53-52; Barletta-Nardò 93-88.

Il ritorno a campi invertiti giovedì. I play out di questo girone avranno inizio domenica 9 maggio. Le gare in programma sono Fbk Trani-Eagles Brindisi e Assi Brindisi-Quelli Che… Brindisi.

Potrebbe interessarti

  • Dopo Ferragosto, in forma con la dieta detox

  • Potassio, usi e benefici: perché assumerlo e gli alimenti che lo contengono

  • Smettere di fumare: trucchi e consigli per dire addio al tabacco

  • Falsi amici: gli alimenti che mangi per dimagrire, invece fanno ingrassare

I più letti della settimana

  • "Hanno aiutato il nostro bimbo, aiutateci a rintracciarli e ringraziarli"

  • Tamponamento sulla superstrada finisce con denuncia per rissa

  • Pulmino si schianta contro un albero: feriti sette braccianti, due sono gravi

  • Scontro sulla litoranea: mamma e due bambini in ospedale

  • La Polstrada recupera auto rubata dopo un inseguimento

  • Auto si ribalta sulla superstrada: illesi tre giovani brindisini

Torna su
BrindisiReport è in caricamento