Basket in carrozzella in piazza

OSTUNI - Sabato11 agosto a partire dalle 19 Piazza della Libertà si trasformerà in un campo di basket in carrozzina con la partecipazione della "Lupiae Team Salento" di Lecce militante nel torneo di serie B nazionale. La serata è organizzata con l'obiettivo di sensibilizzare l'opinione pubblica alla donazione del sangue.

Lupiae Team Salento

OSTUNI - Sabato11 agosto a partire dalle 19 Piazza della Libertà si trasformerà in un campo di basket in carrozzina con la partecipazione della "Lupiae Team Salento" di Lecce militante nel torneo di serie B nazionale. La serata è organizzata con l'obiettivo di sensibilizzare l'opinione pubblica alla donazione del sangue.

Organizzata dalla locale sezione dell'Avis di Ostuni col patrocinio del Comune e del Comitato italiano paralimpico la manifestazione si avvarrà della collaborazione dell'Unitalsi e del Ser di Ostuni.

Per l'occasione l'autoemoteca stazionerà dinanzi alla sede dell'Avis a disposizione di tutti coloro che vorranno donare il sangue: "Invitiamo i donatori a consumare un pasto leggero senza abusare di bevande alcoliche se dovranno effettuare le donazioni", sottolinea Andrea Pinto presidente dell'Avis di Ostuni.

Il basket in carrozzina è uno dei pochi sport per disabili che schiera contemporaneamente in campo atleti con diversi tipi di disabilità e soprattutto diverso potenziale fisico. Un modo per diffondere un messaggio pieno di speranza e fiducia ma che, allo stesso tempo coinvolga le coscienze di ciascuno e l'intera società affinché i diversamente abili siano considerati persone con una propria dignità.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Esplosione di due bancomat, quattro brindisini indagati

    • Cronaca

      Alloggi popolari al Sant’Elia, Comune ed ex Iacp di nuovo contro

    • Cronaca

      Studenti pendolari: l'odissea continua. Una mamma: "Bus come barconi"

    • Cronaca

      Attira uno studente in un palazzo e gli ruba lo smartphone

    I più letti della settimana

    • Arriva la Spartan Race, la corsa a ostacoli più dura del mondo

    • Corsi per steward e vigilantes fasulli: denunciate tre persone

    • Sala stampa Corlianò: il Comune dice di no. La replica della New Basket

    • Brindisi per due giorni capitale d’Italia del canottaggio

    • Il Brindisi non sa segnare: altro pareggio noioso a Manduria

    • Pugilato: seconda vittoria da professionista per Luca Capuano

    Torna su
    BrindisiReport è in caricamento