Basket: L'Enel spreca troppo in attacco e stecca la prima sul parquet di Pistoia

La partita delle occasioni perse: l'Enel Brindisi stecca la prima e lascia i due punti a Pistoia, che si impone 85-78 grazie a delle migliori scelte d'attacco nelle fasi più importanti del match. L'esordio di campionato conferma quanto già emerso nel precampionato: Bucchi può contare su una buona batteria di guardie, e su un Cournooh in grande spolvero, ma è molto giù di tono nel settore lunghi

PISTOIA - La partita delle occasioni perse: l'Enel Brindisi stecca la prima e lascia i due punti a Pistoia, che si impone 85-78 grazie a delle migliori scelte d'attacco nelle fasi più importanti del match.

L'esordio di campionato conferma quanto già emerso nel precampionato: Bucchi può contare su una buona batteria di guardie, e su un Cournooh in grande spolvero, ma è molto giù di tono nel settore lunghi, eccezion fatta per Kadji, l'unico in grado di assicurare punti e rimbalzi.

Gacic e Milosevic sono indietro anni luce dalla forma migliore e si vede non appena ricevono palla: per decidere cosa fare impiegano almeno due secondi, e spesso scelgono al soluzione peggiore. C'è da avere pazienza.

Reynolds si mette in vetrina come leader indiscusso della squadra: è lui a dettare i ritmi, è lui a doversi caricare le responsabilità sulle spalle, talvolta anche a costo di esagerare.

Brindisi dimostra di essere pericolosa quando corre e sfrutta il contropiede, mentre contro le difese schierate le cose cambiano sensibilmente, perché l'ininfluenza dei pivot la rendono una squadra monca. Non a caso il migliore degli ospiti è stato il centro, Kirk (20 punti e 10 rimbalzi), che non è esattamente il lungo più forte e preoccupante del campionato.

Peccato perché sulla carta la trasferta di Pistoia era alla portata dei biancazzurri, pur senza essere al top. Si torna a casa con tanti appunti da rivedere e su cui riflettere. E con la certezza che c'è tanto lavoro ancora da fare. Ma siamo alla prima giornata. Ci può stare tutto.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Uccisione cane Remì: indagato un cacciatore, sequestro di armi e munizioni

  • Sport

    “Gara 3”, messaggio forte di Banks: “Non abbassiamo la testa, crediamoci”

  • Attualità

    Interventi straordinari lungo la costa nord: bonificate discariche abusive

  • Attualità

    Pulizia straordinaria nelle contrade: a Francavilla arrivano 74mila euro

I più letti della settimana

  • Come difendersi dai pesciolini d'argento (e cosa sono)

  • Incidente stradale nella notte: automobilista trovato morto all'alba

  • Sequestrati 350mila euro alla famiglia Bruno: indagati padre e figlio

  • Traffico di cocaina, 18 arresti: forniture organizzate a Brindisi

  • Da 20 anni al carcere duro, prossimo alla laurea in Giurisprudenza

  • Controlli dei carabinieri: due arresti. Rinvenute anche due auto

Torna su
BrindisiReport è in caricamento