Basket, play-off: San Vito vince gara 1

SAN VITO DEI NORMANNI - Sabato sera al PalaMacchitella è andata di scena gara 1 dei playoff promozione del campionato regionale di serie C. Edilmed Sanvito e Invicta Brindisi hanno regalato al numerosissimo pubblico una bella partita. Palla a due e immediatamente si è vista la squadra di coach Romano aggredire i propri avversari con un'ottima difesa e efficaci contropiede.

SAN VITO DEI NORMANNI - Sabato sera al PalaMacchitella è andata di scena gara 1 dei playoff promozione del campionato regionale di serie C. Edilmed Sanvito e Invicta Brindisi hanno regalato al numerosissimo pubblico una bella partita. Palla a due e immediatamente si è vista la squadra di coach Romano aggredire i propri avversari con un'ottima difesa e efficaci contropiede. I primi dieci minuti si sono conclusi con il punteggio di 19-5. Il secondo tempino ha continuato a regalare ai palati sopraffini un’ ottima Edilmed che con un Parisi metronomo e un Sierra implacabile ha strappato applausi a scena aperta ai sempre più numerosi spettatori.

Dopo la sosta lunga si è ripartiti dal punteggio di 41-26, con gli ospiti che hanno provato a ricucire il gap senza mai riuscire a recuperarlo del tutto, nonostante un'ottima prova dell’ espertissimo Cristofaro e del play sanvitese Caliandro. La formazione del presidente Macchitella si è ritrovata con una squadra che ha quasi recuperato del tutto il suo roster e con uno Strivieri in più per il proseguo dei playoff. L’ ultima frazione ha visto una grande reazione degli uomini di coach Cozzoli che sono riusciti a portarsi fino a -6 ma una serie di canestri  consecutivi di Sierra ha infiammato la curva di tifosi spegnendo gli ultimi sussulti brindisini.

“E’ stata una bella prova quella offerta da tutti i miei compagni – commenta a  caldo Hugo Sierra – abbiamo giocato una grande partita contro un'ottima squadra, siamo stati bravi a difendere come ci aveva chiesto il nostro coach e ripartire con buoni contropiede e nei momenti caldi siamo riusciti a far girare velocemente la palla trovando sempre ottime soluzioni di tiro. Ma adesso dobbiamo subito scrollarci di dosso i facili entusiasmi che potrebbero essere controproducenti in vista del return match.  Devo ringraziare le centinaia di tifosi che non hanno mai smesso di incitarci, sono stati e saranno il sesto uomo in campo, già da mercoledì a Brindisi per gara 2, per spingerci verso un sogno che tutti insieme vogliamo realizzare".

Il tabellino:

EDILMED     SANVITO     85

INVICTA BRINDISI           65

(19-5,  41-26,  62-44)

San Vito: Fornasari 6, Semerano, Voglino 2, Mancini 8, Marseglia 5, Strivieri 10, Parisi 11, De Feo 12, Perrone, Sierra 30. All.: Romano.

Brindisi: Caliandro 9, Morrone 12, Gnini 2, D’ Avanzo 4, Castellitto 6, Rizzo, Cristofaro 27, Cozzoli 3, Botrugno, Roma. All.: Cozzoli.

Arbitri: Marchese di Nardò e Conterosito di Matera.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Caso Cucchi: lettera di minacce a una stazione dell'Arma di Brindisi

  • Cronaca

    Inseguimento nelle campagne si conclude con un'auto incendiata e una denuncia

  • Cronaca

    Quando lo stalker è vicino di casa: brindisino finisce in carcere

  • social

    Elezioni 2019: ecco come si vota

I più letti della settimana

  • Incidente stradale nella notte: automobilista trovato morto all'alba

  • Traffico di cocaina, 18 arresti: forniture organizzate a Brindisi

  • Da 20 anni al carcere duro, prossimo alla laurea in Giurisprudenza

  • Controlli dei carabinieri: due arresti. Rinvenute anche due auto

  • Ospedale Perrino, donati gli organi di una donna morta a 62 anni

  • Minacciato e rapinato dell'auto: caccia ai banditi

Torna su
BrindisiReport è in caricamento