Bici Club Ostuni, confermato Molendino

OSTUNI - Si è tenuta nella sede sociale l’assemblea dei soci del Bici Club Ostuni per l’elezione del presidente e del direttivo per il triennio 2013/2015. L’incontro ha visto la partecipazione di oltre 60 soci i quali hanno ascoltato con grande attenzione la relazione predisposta dal presidente uscente, Vincenzo Molendino. L’assemblea, presieduta dal dott. Giuseppe Francavilla, all’unanimità a confermato alla presidenza per il triennio 2013/2015 lo stesso Vincenzo Molendino.

Un momento dell'assemblea del Bici Club Ostuni

OSTUNI - Si è tenuta nella sede sociale l’assemblea dei soci del Bici Club Ostuni per l’elezione del presidente e del direttivo per il triennio 2013/2015. L’incontro ha visto la partecipazione di oltre 60 soci i quali hanno ascoltato con grande attenzione la relazione predisposta dal presidente uscente, Vincenzo Molendino. L’assemblea, presieduta dal dott. Giuseppe Francavilla, all’unanimità a confermato alla presidenza per il triennio 2013/2015 lo stesso Vincenzo Molendino.

A far parte del  consiglio direttivo sono stati designati Piero Greco, Giuseppe Lacorte, Sandra Derinaldis, Francesco Maglionico, Oronzo Longo, Giuseppe Palma, Salvatore Tanzarella e Francesco Miccoli. Molendino nel suo intervento ha esposto dettagliatamente tutta l’attività che l’associazione ha prodotto nel corso dell’ultimo triennio. Il Bici Club Ostuni si è distinto nell’attività giovanissimi con la costituzione nel 2010 della prima scuola di ciclismo nella provincia di Brindisi. Attualmente la formazione giovanissimi è composta da 15 piccoli atleti di età compresa fra i 7 ed i 14 anni. I risultati ottenuti sono stati di indubbia rilevanza con 2 titoli regionali conquistati nel 2011 e 2012 con il piccolo Lacorte, merito sicuramente dei direttori Sportivi Enzo Longo e Giuseppe Lacorte.

Con questi ragazzi il Bici Club Ostuni è stato presente anche ai campionati italiani di categoria disputati a Verona ottenendo buoni piazzamenti. Altro elemento di vanto è rappresentato dalla formazione juniores del direttore sportivo Giovanni Chierico che è stata allestita nel corso del 2012 e confermata anche per la stagione agonistica prossima. Questa squadra formata da ragazzi dai 17 ai 18 anni è l’unica presente in Puglia ed ha partecipato a gare nazionali inserite nel calendario della Federazione Ciclistica Italiana. In particolare va segnalata la presenza al Giro Internazionale della Basilicata ed al Campionato Italiano Juniores.

Il Bici Club Ostuni è stato presente anche nel settore amatoriale con una formazione composta da 10 corridori i quali hanno partecipato con brillanti risultati a 45 gare nel corso del 2012. ricca è stata l’attività sociale con un calendario ricco di iniziative per tutti gli iscritti (uscite domenicali, gare intersociali, escursione sul Pollino e sul percorso dell’acquedotto). A livello organizzativo l’associazione si è distinta con la 5° edizione della Granfondo “Circuito dei mondiali del 76” che ha visto la partecipazione di 550 atleti provenienti da tutta Italia.

È stato un successo di partecipazione che contiamo di incrementare anche nel corso del 2013, ha sottolineato il presidente Vincenzo Molendino. Il Bici Club Ostuni sta sponsorizzando anche un atleta , Matteo Tricarico di Manfredonia, il quale in solitaria sta percorrendo in bicicletta il giro del Mondo. Partito da Ostuni nella primavera scorsa e completerà la sua straordinaria avventura nell’estate del 2014. Analoga sponsorizzazione era stata data nel 2008 per un altro evento, il Giro d‘Europa in bicicletta con i cani, effettuato dai coniugi Sabine ed Antonio De Matteis. Questa coppia, partita da Ostuni Ha percorso con 3tre cani 8.000 chilometri per l’Europa per lanciare un messaggio contro l’abbandono degli animali.

Inoltre con tre suoi atleti Matteo Moro, Giovanni Quartulli e Augusto Valentini è stato presente ad una delle granfondo più ambite, la Matarona delle Dolomiti. Partecipazione che sarà molto più numerosa nel 2013 essendo stata l’unica formazione della provincia di Brindisi ad essere stata sorteggiata dagli organizzatori. Sempre nel corso del 2012 il Bici Club Ostuni ha organizzato nel mese di ottobre una escursione in mountain bike in Albania e Grecia dove otto ciclisti hanno messo a dura prova le proprie capacità, percorrendo oltre 500 chilometri portando in giro la bandiera di Ostuni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Altro evento da segnalare è l’organizzazione insieme alla sez. Aido di Ostuni di “Primavera in Bicicletta” manifestazione ciclo sportiva aperta a con una nutrita presenza di famiglie. Parte del ricavato di questo evento viene destinato come ogni anno in beneficenza. Al termine della relazione del presidente uscente si è aperto il dibattito che ha visto molti interventi dei soci.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Brindisi, ospedale Perrino: turista lombardo positivo al Covid-19

  • Furgone si ribalta sull'autostrada: brindisino muore in Veneto

  • “Ego”: Jasmine Carrisi debutta come cantante

  • Spari contro il balcone di un'abitazione: feriti marito e moglie

  • Giovane malmenata in strada: carabiniere fuori servizio blocca fidanzato violento

  • Ostuni torna a popolarsi di vip, fra cantanti ed ex campioni del mondo

Torna su
BrindisiReport è in caricamento