Derby a Casarano: a disposizione 60 biglietti per i tifosi del Brindisi

Restrizioni alla vendita di tagliandi per il settore ospiti decise dalla questura di Lecce. I biglietti, nominativi, saranno acquistabili solo presso l'edicola l'Ideario di Brindisi

BRINDISI – Solo 60 tifosi del Brindisi potranno accedere al settore ospiti dello stadio Capozza di Casarano, per assistere alla gara in programma domenica prossima, alle ore 15, valevole per la terza giornata del campionato di Serie D. I biglietti, su disposizione della questura di Lecce, saranno nominativi. 

La vendita sarà consentita a partire da oggi (12 settembre) sino alle ore 19:00 di sabato 14 novembre 2019, esclusivamente presso l’edicola “L’Ideario”, in Via Verona 30 (tel. 0831/516965).

Il costo del tagliando per i tifosi brindisini, previa identificazione degli stessi a mezzo di documento di identità, è di 10 euro I biglietti dovranno essere acquistati solo ed esclusivamente in prevendita in quanto non ci sarà vendita allo stadio. Su indicazione delle autorità preposte per l’ordine pubblico, si raccomandano i tifosi biancazzurri a giungere allo stadio “Giuseppe Capozza” già muniti di biglietto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Assalto al blindato Cosmopol, gli arresti della banda

  • Si accascia in spiaggia e muore, tragica domenica per un anziano francavillese

  • Alle rapine con la mamma: colpi ai distributori, quattro arresti

  • Spesa vip per lo scrittore e conduttore Fabio Volo, in relax nei trulli

  • Moto fuori controllo sulla provinciale: un giovane perde la vita

  • I 100 anni di Giovanni Saracino: ha combattuto la seconda guerra mondiale

Torna su
BrindisiReport è in caricamento