Brindisi vola a canestro: "La nostra famiglia sempre più numerosa"

Venerdì prossimo, alle ore 20, presso la sala stampa del PalaPentassuglia, si svolgerà l'assemblea ordinario dell'associazione di tifosi della New Basket Brindisi

BRINDISI - Per venerdì prossimo (ore 20.00 – sala stampa PalaPentassuglia) è convocata l’assemblea ordinaria dell’associazione Brindisi vola a canestro. Il segretario Franco Tomei così presenta l’appuntamento: «Ci ritroveremo, come ogni inizio anno, per stilare i programmi futuri sia come soci della New Basket sia quale volano per nuove iniziative a sostegno dello sport cittadino".

"La nostra è una famiglia sempre più numerosa grazie a nuovi ingressi: ciò testimonia quanto forte sia la passione verso la pallacanestro e, nello specifico, verso i colori biancoazzurri, protagonisti nel massimo campionato italiano di pallacanestro. Tra noi esiste un clima di amicizia, rispetto, condivisione che ci porta a vivere con entusiasmo, gioia e orgoglio i tanti eventi che ci riguardano, nel palasport e in altri luoghi della città. Anni addietro, io e alcuni amici abbiamo avuto l’idea di creare Brindisi vola a canestro e siamo sempre più felici della scelta fatta dinanzi alla continua e costante crescita, arricchita, di recente, dalla partecipazione di gruppi composti dai nostri straordinari tifosi».

Potrebbe interessarti

  • Blatte e scarafaggi, come allontanarli

  • Anguria, antiossidante: proprietà, benefici e controindicazioni

  • Cicloturismo a Brindisi e provincia: le associazioni crescono

  • Lavastoviglie: consigli per averla sempre pulita e profumata

I più letti della settimana

  • Tragedia in campagna: donna rimane incastrata in una vecchia fornace, muore in ambulanza

  • Incidente mortale sul cavalcavia: condannato per omicidio stradale

  • Furgone imbottito di marijuana: 218 chili, un arresto

  • Bottiglie d'acqua minerale esposte al sole: sequestro in un supermercato

  • Tre quintali di droga abbandonati in un uliveto: carico da 1,5 milioni

  • Ruba un'auto e ne fa un clone di quella identica di un amico

Torna su
BrindisiReport è in caricamento