Calcio: la Serie D si ferma. Basket: bloccati i campionati regionali

Le federazioni sportive si adeguando al decreto governativo sull'emergenza coronavirus. A porte chiuse il campionato di Serie A di basket

BRINDISI – Rinviata a data da destinarsi la 27esima giornata del campionato di Serie D, in programma domenica prossima (8 marzo). La decisione è stata adottata dal Dipartimento Interregionale, sulla base de decreto governativo che impone la disputa a porte chiuse di tutte le manifestazioni sportive, sul territorio nazionale. Le partite del campionato di Eccellenza e delle categorie inferiori, invece, verranno disputate senza pubblico. 

Per quanto riguarda il basket, tutti i campionati regionali senior e giovanili, le attività di minibasket, di formazione e ogni altro evento federale sono sospesi su tutto il territorio nazionale fino a nuova disposizione.

“La Federazione Italiana Pallacanestro – si legge in un comunicato della Fip - in considerazione delle disposizioni emanate dal Governo per l’emergenza Coronavirus e la salvaguardia della salute pubblica, pur conscia dei notevoli danni economici che speriamo siano sostenuti dalle Istituzioni così come in altri settori dell’economia, dispone che fino a determinazione diversa, le gare di Lba si giochino a porte chiuse e tenuto conto delle norme previste dal decreto del 4 marzo 2020”.

“La Fip, inoltre, dispone lo svolgimento di tutti i campionati nazionali dilettantistici maschili e femminili a porte chiuse secondo le modalità previste dal sopracitato decreto. Infine, tutti i campionati regionali senior e giovanili, le attività di Minibasket, di formazione e ogni altro evento federale sono sospesi su tutto il territorio nazionale fino a nuova disposizione”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lavori agricoli, arriva il sì dalla Regione: "attività indifferibili"

  • Paziente muore in ambulanza. Sgomberata Pneumologia

  • "Primo operatore 118 positivo, ora screening urgente per tutti"

  • Muore un imprenditore edile: prima vittima del Covid a Ostuni

  • Dopo le ultime notizie politica durissima con i vertici Asl Brindisi

  • Una brindisina in Olanda: "Viviamo col terrore del contagio. Il Lockdown è una fortuna"

Torna su
BrindisiReport è in caricamento