Canottaggio, brindisini corsari a Senise

BRINDISI – Il canottaggio brindisino sempre sulla breccia, grazie all’impegno di sodalizi come il Gruppo Sportivo dei Vigili del Fuoco, che domenica scorsa ha fatto incetta di podi e medaglie al criterium interregionale svoltosi all’invaso della diga di Senise, in provincia di Potenza, con la partecipazione di ben 12 società di Puglia e Basilicata e numerosi armi in acqua. Una giornata da incorniciare, quella del 15 aprile, anche perché tutti gli equipaggi dei Vigili del Fuoco di Brindisi sono riusciti ad arrivare entro le prime tre posizioni.

I giovani canottieri brindisini dopo la premiazione

BRINDISI – Il canottaggio brindisino sempre sulla breccia, grazie all’impegno di sodalizi come il Gruppo Sportivo dei Vigili del Fuoco, che domenica scorsa ha fatto incetta di podi e medaglie al criterium interregionale svoltosi all’invaso della diga di Senise, in provincia di Potenza, con la partecipazione di ben 12 società di Puglia e Basilicata e numerosi armi in acqua. Una giornata da incorniciare, quella del 15 aprile, anche perché tutti gli equipaggi dei Vigili del Fuoco di Brindisi sono riusciti ad arrivare entro le prime tre posizioni.

Gare difficili, quelle di domenica, non solo per la concorrenza ma anche per le condizioni meteo avverse, con un forte vento dai quadranti meridionali. Il bilancio della partecipazione del Gruppo Sportivo “Carrino” Vigili del Fuoco di Brindisi: 4 ori, 6 argenti e 3 bronzi. Un oro per il 2 di coppia Senior Maschile con Giuseppe Orlandino e Daniele Crastolla, per il il 2 di coppia Cadetti femminile con Alessia Rodia e Sarah Russo che hanno conquistato anche, rispettivamente, 1 oro nella categoria Allievi singolo 720 femminile e un argento nella categoria Cadetti singolo femminile. Oro anche a Luca Lavino con il singolo 720 categoria allievi C maschile seguito da Marco Lonero che agguanta un argento (atleti di 13 anni).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Bellissima gara nella categoria Singolo Ragazzi maschile con il secondo posto di Domenico Turrisi, e l’argento anche nel doppio Ragazzi Maschile per Ramon Palmarini e Simone Giglio alla loro prima gara ufficiale. Ancora Daniele Crastolla, poi, che conquista l’argento nella categoria Senior Maschile. Le medaglie di bronzo ai giovani Giacomo Demauro, Valerio Gallo, Giuseppe Orlandino ancora sul podio insieme a Domenico Turrisi e Giuseppe Bottaccie a Tony Zammillo. Si rifarà certamente, tra i ragazzi allenati da Antonio Coppola (soddisfattissimo) il giovanissimo Raffaele Russo che purtroppo a causa di problemi tecnici in partenza si è piazzato quinto posto nella categoria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sbarco in piena pandemia: decine di migranti rintracciati a Cerano

  • Ceglie Messapica. Al San Raffaele positiva una fisioterapista. Altri in quarantena

  • Coronavirus: due decessi a Carovigno, primo caso a San Donaci

  • Cinque nuovi casi in provincia di Brindisi, nessuna persona deceduta

  • Tre nuovi contagiati nel Brindisino e sei persone decedute

  • Triage casi sospetti senza struttura d'attesa: ambulanze bloccate

Torna su
BrindisiReport è in caricamento