Tiro a segno. Paolo Monna, da Carovigno alle Olimpiadi di Tokyo 2020

Il giovane appartenente all'arma dei carabinieri ha conquistato anche la medaglia d’argento agli Europei 10m 2020 di Wroclaw

CAROVIGNO - Esordio d'argento per la squadra senior ai campionati europei di Wroclaw. Protagonista assoluto di questa giornata di gare Paolo Monna, giovane di Carovigno appartenente all'arma dei carabinieri che ha centrato la quinta carta olimpica per la squadra azzurra nella specialità di pistola 10 metri uomini e la medaglia d'argento.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Reduce da una brillante carriera agonistica nella categoria junior, Paolo non ha deluso le aspettive in questo importante appuntamento ed ha disputato la finale con grande determinazione fino all'ultimo colpo, chiudendo dietro al russo Artem Chernousov. In terza posizione si è piazzato il turco Ismail Keles. Il sogno è solo all'inizio, la prossima, importante tappa saranno le olimpiadi di Tokyo nelle quali la città di Carovigno sarà degnamente rappresentata dal giovane campione Paolo Monna.

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lavori agricoli, arriva il sì dalla Regione: "attività indifferibili"

  • Paziente muore in ambulanza. Sgomberata Pneumologia

  • "Primo operatore 118 positivo, ora screening urgente per tutti"

  • Muore un imprenditore edile: prima vittima del Covid a Ostuni

  • Dopo le ultime notizie politica durissima con i vertici Asl Brindisi

  • Una brindisina in Olanda: "Viviamo col terrore del contagio. Il Lockdown è una fortuna"

Torna su
BrindisiReport è in caricamento