Champions League, regular season: le avversarie della Happy Casa

L’urna di Ginevra ha estratto i team che sfideranno Brindisi. Le prime 4 classificate si qualificano ai playoff

BRINDISI - L’urna di Ginevra questa mattina ha decretato le avversarie che la Happy Casa Brindisi incrocerà nel suo cammino europeo a partire dalla fase a gironi della Fiba Basketball Champions League 2019/20: Basket Zaragoza (Spagna), Besiktas Sompo Japan (Turchia), Happy Casa Brindisi, JDA Dijon (Francia), Neptunas Klaipeda (Lituania), PAOK (Grecia), Winner of Game 12 (Falco Szombathely/CSM CSU Oradea/Ventspils), Winner of Game 16 (Inter Bratislava/Fribourg Olympic/Telekom Baskets Bonn).

nbb-foto 001-46-25

Alle sei squadre qualificate direttamente al primo turno si aggiungeranno i due team vincitori dei Qualification Rounds. Le 32 partecipanti sono divise in quattro gironi da otto squadre e, dopo le 14 gare di regular season tra girone di andata/ritorno, le prime quattro classificate accederanno ai Play- Offs. Il via alla regular season sarà il 15 ottobre, a breve verrà ufficializzato il calendario degli incontri. Gli ottavi e i quarti si disputeranno con serie al meglio delle tre partite. La Final Four è fissata nel weekend 1-3 maggio.

Il commento del General Manager Tullio Marino: “Una forte emozione poter partecipare a questa full immersion di due giorni a Ginevra presso la sede Fiba  rinnovata in grande stile. Abbiamo respirato aria di grande basket, dall’organizzazione alle squadre partecipanti. Rappresentare qui la città di Brindisi è un onore, poterci sedere al tavolo con club europei prestigiosi e blasonati è un passo importante che abbiamo fortemente voluto e meritato sul campo. Il sorteggio ci ha messo di fronte a squadre di spessore quali Paok e Besiktas. Andremo a confrontarci con arene e mondi all’avanguardia da cui cercheremo di trarre il meglio dal punto di vista professionale e sportivo”.
 

Potrebbe interessarti

  • L’albicocca, antico frutto della fertilità

  • Come riparare le piante dal caldo estivo e dal sole

  • Librerie fai da te: alcune idee

  • Yogurt: dalla Mesopotamia di 3000 anni fa

I più letti della settimana

  • Accoltellamento mortale dopo furibonda lite tra consuoceri

  • Auto fuori controllo sulla provinciale: un uomo perde la vita

  • Aste giudiziarie, pressioni e minacce ai partecipanti: quattro arresti

  • Trovato alla guida di un trattore rubato del valore di 50mila euro: arrestato

  • Sulla pista dei furti di trattori: arrestato un allevatore

  • L'ammiraglio difende la Marina: "In Libia ci siamo. Il problema: i trafficanti"

Torna su
BrindisiReport è in caricamento