Happy Casa bella a metà: Cremona la spunta anche stavolta

Dopo un primo tempo a tratti dominato, calo fisico nel terzo quarto dei biancazzurri, sconfitti per 93-86. Ko indolore: a tre giornate dalla fine della regular season, Brindisi mantiene il quarto posto

BRINDISI – Happy Casa Brindisi bella a metà a Cremona. Dopo un primo tempo a tratti dominato, i biancazzurri nel terzo quarto accusano un blackout dal quale non si riprendono più. Il roster di coach Sacchetti si impone per 93-86, interrompendo a due la striscia di vittorie consecutive della New Basket. Si tratta di una sconfitta pressoché indolore, se si considera che Brindisi, a tre giornate dalla fine della regular season, resta al quarto posto, a pari punti con Trento, con un margine di quattro lunghezze sulla nona. 

Gli ospiti hanno avuto un ottimo approccio alla gara. Alla fine del primo quarto erano avanti di nove. Nei primi minuti del secondo quarti hanno toccato il massimo vantaggio di 12 lunghezze, chiudendo la prima metà di gara sul + 8. Ma i padroni di casa, terza forza del campionato, dopo l’intervallo lungo sono rientrati in campo con un piglio di verso. Brindisi ha resistito a un primo assalto di Cremona, riallungando sul più 11 dopo che gli avversari avevano accorciato portandosi quasi a un possesso dai biancazzurri.  Una volta esaurite le energie, però, Brindisi viene soverchiata dalla Vanoli, che alla fine del periodo conquista la parità, per poi prendere il sopravvento negli ultimi 10 minuti. Fra campionao e finale delle Final Eight di Coppa Italia, Sacchetti ha fatto bottino pieno contro la sua ex squadra. 

Stavolta  non è bastata la solita, grande, prova di Brown, autore di 29 punti (13/20 da due). La Happy Casa dovrà assolutamente recuperare il miglior Banks, anche oggi lontano dai suoi abituali standard di rendimento (11 punti, 4/6 da due, 1/5 da tre), per difendere il quarto posto. Bene anche oggi Chappell ( 18 punti, 3/5 da due, 4/6 da tre). Domenica prossima, contro Trieste, la Stella del Sud non potrà steccare. Una vittoria, infatti, garantirebbe la qualificazione ai playoff. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Donna muore al Pronto soccorso: negativo il test del coronavirus

  • Virus, paziente in valutazione al Perrino. Treno bloccato a Lecce

  • Virus, declassato caso sospetto, ma resta l'isolamento. Un altro oggi

  • Detenuto ai domiciliari ingerisce acido: morto dopo dieci giorni di agonia

  • Lite con l'inquilino: proprietario fa un buco, entra e mura la porta

  • Brindisi: al Perrino impiantato nuovo neurostimolatore in paziente affetto da Parkinson

Torna su
BrindisiReport è in caricamento