La Virtus Francavilla si aggiudica in rimonta (2-1) il derby contro il Monopoli

I biancazzurri tornano alla vittoria dopo due sconfitte consecutive, grazie alle reti di Prestia e Saraniti. La Virtus aggancia il quinto posto

L'esultanza di Saraniti

BRINDISI –La Virtus si aggiudica in rimonta (2-1) il derby contro il Monopoli, in un match valevole per la 17esima giornata del campionato di Serie C, tornando alla vittoria dopo due sconfitte consecutive. I biancazzurri hanno saputo reagire alla rete del vantaggio realizzata dagli ospiti dopo appena 4 minuti, ribaltando il punteggio con i gol di Prestia, a pochi minuti dalla fine della prima frazione, e Saraniti, nel corso della ripresa. Sono tre punti preziosissimi quelli messi in saccoccia dalla Virtus, perché conquistati contro un avversario diretto.  

Entrambi i tecnici adottano il modulo 3-5-2. D’Agostino rimescola il centrocampo, schierano Monaco nel ruolo di mediano e Albertini in quello di Mezzala. Di Nicola copre la fascia sinistra. Buono, Agostinone e Mastropietro restano in panchina. In attacco, Viola affianca il bomber Saraniti. Confermata la consolidata difesa a tre composta da Abruzzese, Prestia e Maccarone.

Il terreno di gioco versa in pessime condizioni a causa della pioggia che si è abbattuta fino a ieri, quando sul manto erboso del Fanuzzi si è disputato anche il match Brindisi Fc-Carovigno, valevole per il campionato di Promozione.

La rete di Prestia-2

Primo tempo

La Virtus approccia la partita con fare deciso, ma al 4’, al primo affondo, il Monopoli si porta in vantaggio con un colpo di testa di Sounas, servito quasi dalla linea di fondo da Sarao. Dopo la rete del vantaggio, il Monopoli si schiera a difesa della propria area di rigore. Spesso tutti e 11 i biancoverdi sono dietro alla linea del pallone, con la Virtus che, pur facendo la partita, non riesce a rendersi pericoloso. Gli ospiti, del resto, sono bravissimi a chiudere gli spazi.

Monaco, Virtus Francavilla-2

Non succede praticamente nulla fino al 37’, quando è ancora Paolucci a tentare di trafiggere Albertazzi con una conclusione al limite carica di effetto, che finisce abbondantemente alta sopra la traversa. Il primo tiro in porta della Virtus arriva al 41’ e porta la firma di Prestia, che di testa insacca alle spalle di Bifulco, realizzando la rete dell’1-1, sugli sviluppi di un calcio d’angolo battuto da Monaco: un pareggio tutto sommato per i biancazzurri.

Secondo tempo

La Virtus torna in campo con determinazione. Al 7’ Saraniti sfiora lpeurogol con una rovesciata che non va a segno per una questione di centimetri. La manovra della Virtu si fa più vivace rispetto alla prima frazione. Al 17' D'Agostino richiama in panchina uno spento viola, spostando, inserendo Folorunsho. Al 24', la supremazia espressa dalla Virtus nell'avvio della ripresa viene premiata dalla rete del 2-1 siglata da Saraniti che al limite dell'area di rigore vince un corpo a corpo con Ferrara e con freddezza batte Bifulco, siglando la sua settima marcatura in campionato. Il centravanti al 31' è costretto a lasciare spazio ad Ayina, a causa di un infortunio.

Il Monopoli nel quarto d'ora finale alza il baricentro, ma gli uomini di mister D'Agostino si difendono con ordine e tentano di ripartire, sfruttando gli spazi che si aprono nella metà campo avversaria. Al 38' Ayina, servito da Madonia con un assist millimetrico, di testa, davanti a Bufulco, si divora una colossale palla gol, non centrando neanche lo specchio. Il Monopoli tenta l'assedio nel finale di gara. I padroni di casa, però, non concedono nulla, conquistando una vittoria che li proietta al quinto posto. Domenica prossima, impegno in casa del Cosenza per la Virtus.

Il tabellino

Virtus Francavilla – Monopoli 2-1
Virtus Francavilla (3-5-2): Albertazzi, Prestia, Abruzzese, Maccarrone, Pino (Folorunsho dal 17' st), Albertini, Monaco, Di Nicola, Sicurella, Viola (Madonia dal 17' st), Saraniti (Ayina dal 31' st). A disposizione: Bettaiola, De Toma, Buono, Gallù, Ayina, Valotti, Del Vecchio, Agostinone, Folorunsho, Mastropietro, Madonia. All. D’Agostino
Monopoli (3-5-2): Bifulco, Bei, Ricci, Ferrara, Zampa (Souare dal 44' st), Russo (Rota dal 17' st), Scoppa, Sounas, Mercadante (Lobosco dal 30' st), Sarao, Paolucci (Genchi dal 30' st). A disposizione: Bardini, Lobosco, Zibert, Genchi, Souare, Mavretic, Donnarumma, Lanzolla, Rota, Tafa, Di Cosola, Bacchetti. All. Caricola
Arbitro: Schirru di Nichelino, coadiuvato da Lombardi di Castellamare di Stabia e Terenzio di Cosenza
Marcatori: Sounas (Mn) al 4’ pt; Prestia (Fr) al 41’ pt; Saraniti al 23' st
Note: Incasso, 5.418 euro; 1100 spettatori, di cui 87 giunti da Monopoli

Guarda lo sport live e on-demand su DAZN
Comincia il tuo mese GRATIS!

Potrebbe interessarti

  • L’albicocca, antico frutto della fertilità

  • Come riparare le piante dal caldo estivo e dal sole

  • Librerie fai da te: alcune idee

  • Yogurt: dalla Mesopotamia di 3000 anni fa

I più letti della settimana

  • Accoltellamento mortale dopo furibonda lite tra consuoceri

  • Auto fuori controllo sulla provinciale: un uomo perde la vita

  • Aste giudiziarie, pressioni e minacce ai partecipanti: quattro arresti

  • Trovato alla guida di un trattore rubato del valore di 50mila euro: arrestato

  • Omicidio Maldarella, fermati anche il padre e la madre dell'arrestato

  • “Mettiti sul letto sennò ti ammazzo”: arrestato per violenza sessuale e rapina

Torna su
BrindisiReport è in caricamento